Keira Knightley e James Righton: l’amore trionfa!

0
892
Keira Knightley | © Gareth Cattermole / Getty Images

Si è tenuta in una fredda Londra la prima del film “A Dangerous Method” di David Cronenberg. A presentare il nuovo film la protagonista: Keira Knightley. Vestita con un bellissimo abito rosso che le lasciava la schiena nuda, era accompagnata dal suo fidanzato James Righton. Il tastierista della rock band Klaxons è un ragazzo molto timido, non ama apparire soprattutto nelle manifestazioni ufficiali della sua compagna. La coppia nel corso di questo anno insieme si è comportata sempre in modo discreto e le paparazzate nei loro confronti sono state quasi nulle, e quelle poche li hanno ritratti  in atteggiamenti molto teneri e mai volgari.

Alla cerimonia erano presenti anche gli altri due protagonisti della pellicola, Viggo Mortensen e Michael Fassbender, entrambi patner di Keira nel film. Il clou della serata è stato quando nel momento delle foto di rito, l’esuberante Viggo ha abbracciato Keira e ha attirato l’attenzione dei fotografi poggiando la sua mano sul fondo schiena dell’attrice. Quest’ultima per niente imbarazzata, ha continuato a sorridere con indifferenza, dimostrandosi compiaciuta degli slanci d’affetto del suo collega. Inoltre, ha ricambiato gli abbracci dell’attore, per altro vestito con uno splendido abito bianco.

Keira Knightley | © Gareth Cattermole / Getty Images

Alla serata sono seguiti numerosi pettegolezzi. I sospetti sono caduti sul comportamento dei due fidanzati una volta tornati a casa. Il riservato Righton avrà avuto una reazione? A quanto pare no, in quanto la coppia subito dopo la première è stata vista uscire da un noto ristorante di Londra, i due si sono anche trattenuti in macchina a scambiarsi delle tenere coccole e un appassionato bacio.

Sicuramente il ragazzo di Keira è abituato a vedere la sua fidanzata in atteggiamenti equivoci, è il suo lavoro. Viste anche le scene molto hot che l’attrice ha girato con il bel Michael Fassbender, sicuramente neanche quelle lo avranno scosso. In fondo l’amore supera ogni ostacolo, non è vero?

Rispondi