Ke$ha rivela: “Ho bevuto la mia pipì”

0
1086
Ke$ha | © Isaac Brekken / Getty Images

Cosa non si fa per amore della popolarità: la cantante Ke$ha se ne inventa sempre una pur di finire al centro dell’attenzione, ultimamente ha raccontato di aver bevuto la sua stessa pipì.

Si dice in giro che bere la propria pipì sia un gesto salutare, è sulla base di queste “teorie” che Ke$ha si è convinta e ha deciso di provare, ma i risultati non sono stati per niente positivi. A raccontare l’accaduto è stata proprio lei, che sarà la protagonista di un reality incentrato sulla sua vita. Ormai se non fai reality non sei nessuno, così oltre alla musica, Ke$ha ha pensato a un altro modo per mettersi in mostra.

Il titolo è “My crazy beautiful life“, andrà in onda su MTV USA e sarà un format molto simile a quello degli Osbourne, in cui Ke$ha racconterà gli ultimi due anni della sua vita, la registrazione di “Warrior” e un tour in giro per il mondo. Tutto fatto in famiglia, perché le riprese sono opera di suo fratello, Lagan Sebert. Così la cantante ha promesso di svelare di più sulla sua vita ai suoi fan, questo tipo di reality va molto di moda in questo periodo, soprattutto negli USA, lo dimostrano anche i biopic che arrivano addirittura al cinema.

Ke$ha | © Isaac Brekken / Getty Images
Ke$ha | © Isaac Brekken / Getty Images

Ma tornando alla storia della pipì, ecco la dichiarazione rilasciata da Ke$ha:

Una volta mi è stato detto che bere la propria pipì era una cosa che faceva bene alla salute. Io stavo cercando di mantenermi sana… Poi qualcuno ha cercato di portarmela via e allora l’ho afferrata e bevuta. Però è stato squallido, non lo farò mai più.

Classe 1987, Ke$ha ha iniziato la sua carriera musicale nel 2005, il successo mondiale è arrivato con il brano “Tik tok” e da allora è iniziata la scalata al successo, con celebri collaborazioni: ha aperto i concerti di Rihanna e scritto brani per Miley Cyrus e Britney Spears.

Rispondi