Justin Bieber: trovata droga sul suo tour bus

0
1236
Justin Bieber | © DPA / Getty Images

Justin Bieber, da giovane star del pop a bad boy. Piano piano il cantante canadese sta sfoggiando il suo cambiamento, ricorda lo stesso percorso di altre teen star, da Britney Spears a Miley Cyrus.

Nemmeno Justin è immune, beccato a fumare erba, poi finito nei guai per la scimmietta ed una battutaccia su Anna Frank, è ben lontano dall’immagine del bravo ragazzo che aveva all’inizio della sua carriera, appena tre anni fa. Per lui sono arrivate anche accuse di violenza da parte della sua ex guardia del corpo, tutto questo però ha mantenuto inalterato il suo successo, le sue fan rimangono tra le più fedeli che ci siano, a volte fino al limite dell’eccesso.

Justin Bieber | © DPA / Getty Images

Justin Bieber sta portando avanti il suo tour europeo e mentre si esibiva al Globen di Stoccolma, la polizia ha perquisito il suo bus tour, dove ha trovato un piccolo quantitativo di droga, probabilmente marijuana, e una pistola da stordimento. A confermarlo è stato il portavoce della polizia svedese, Lars Bystrom, che ha anche spiegato che non ci sono stati arresti, perché non ci sono sospettati, ma la vicenda continua a non mettere in buona luce la popstar.

Di Justin Bieber in questi giorni si è parlato anche per il suo ritorno di fiamma con Selena Gomez, che dagli USA ha preso il volo per andare a trovarlo a Oslo, in Norvegia, e passare qualche giorno con lui. Sembra che ormai i due stiano definitivamente di nuovo insieme, ma mentre accadeva tutto questo, il nonno paterno del cantante si è lamentato del fatto che suo nipote non si fa sentire da diverso tempo e non ha mai pensato che i nonni, che vivono in gravi difficoltà economiche ed hanno qualche problema di salute, potessero avere bisogno del suo aiuto. Justin Bieber è noto per essere stato particolarmente generoso con i nonni materni, ma evidentemente non prova la stessa simpatia per gli altri, che non hanno esitato a parlare del loro rapporto sui tabloid.

Rispondi