Justin Bieber e Selena Gomez trionfano ai Kid’s Choice Awards 2012

0
681
Justin Bieber e Will Smith | © Kevork Djansezian / Getty Images

Si sono conclusi tra lo slime, l’ormai celebre liquido verde, i Kid’s Choice Awards 2012, che hanno visto trionfare molte star dei teenagers. In primis, Selena Gomez, che ha portato a casa svariati premi, sia come attrice preferita che come cantane preferita, insieme a Justin Bieber, che ha vinto il premio come cantante preferito.

La serata è stata aperta da Will Smith, colpito inesorabilmente dallo slime, all’evento ha preso parte anche Jaden Smith, suo figlio. La grande ospite, invece, è stata Michelle Obama, che ha consegnato il premio speciale, il Big Help Award, a Taylor Swift, per il suo impegno umanitario. La giovane cantante country era molto emozionata ed ha ringraziato la first lady:

Taylor Swift e Michelle Obama | © Kevork Djansezian / Getty Images

Ho sempre voluto incontrarti, questo è fantastico. Sono così onorata di ricevere questo premio dalla First Lady degli Stati Uniti. Sono fuori di me. Sono molto fiera di voi ragazzi, vi vedo aiutarvi a vicenda. Penso che sia importate sapere che si sta facendo la differenza nel mondo.

Per quanto riguarda il cinema, Taylor Lautner e Kristen Stewart hanno trionfato grazie alla Twilight Saga, invece “Party Rock Anthem” degli LMFAO ha trionfato come canzone dell’anno. C’è stato spazio anche per l’Italia, i nominati provenivano praticamente tutti da “Amici” eccetto Tiziano Ferro, ma a trionfare è stato Marco Carta.

Ovviamente ai Kid’s Choice Awards c’erano molte altre celebrità, dalla premiata Katy Perry a Miley Cyrus, Halle Berry e Robert Downey Jr., pertanto non può di certo mancare una gallery che ci mostra alcuni dei vip presenti al grande evento! Prima di scoprire che abiti indossavano le nostre amate star, ecco alcuni dei momenti più importanti dei Kid’s Choice, e soprattutto, i personaggi più colpiti dalla cattivissima gelatina verde: Justin Bieber se n’è beccata talmente tanta da aggiudicarsi il premio apposito. E voi siete d’accordo con la scelta dei vincitori?

 

Rispondi