GF 11: Pietro Titone bestemmia di nuovo

0
291
Pietro Titone

L’Avvenire si è scagliato contro la decisione del Grande Fratello 11 di lasciare Matteo Casnici in casa dopo aver bestemmiato. La scelta del GF è stata quella di non espellere Matteo giustificandolo con il fatto che non conosca bene la lingua, ma la scusa non tiene per niente. A tal proposito, tutti i concorrenti delle edizioni passate si sono lamentati, in primis Massimo Scattarella, che adesso è diventato concorrente a tutti gli effetti, avendo avuto così una seconda chance.

Pietro Titone
Ma nemmeno per Pietro Titone sono stati presi provvedimenti dal GF. Il ragazzo senese tempo fa aveva ripetuto l’imprecazione detta da Scattarella nella scorsa edizione del reality e nessuno se ne era preoccupato. Ma ancora una volta, Pietro ha bestemmiato (XXX Maiale, per la precisione) e il Grande Fratello 11 non ha preso provvedimenti. Che sia la casa della Grande Bestemmia? L’Italia si indigna, com’è giusto che sia. Di certo quello di far passare le bestemmie e le imprecazione (che si creda oppure no) non è un buon messaggio da diffondere, soprattutto con delle scusanti che non stanno in piedi.

Rispondi