Le gemelle Kessler e un patto per l’eutanasia

2
1995
Le gemelle Kessler | © Keystone / Getty Images

Sono le gemelle più conosciute della tv, hanno 75 anni e sono più in forma che mai, in questi giorni le gemelle Kessler sono le protagoniste di una discussione che tocca un argomento molto delicato, come l’eutanasia. Le due, infatti, hanno stretto un patto e nel caso in cui una delle due dovesse ridursi allo stato vegetativo, l’altra provvederebbe a mettere in atto tale pratica, in Italia considerata illegale, oltre che fonte di molte discussioni.

L’eutanasia infatti è legale solo in alcuni Paesi e permette ad ogni individuo di decidere come morire, le gemelle Kessler hanno spiegato:

Se una di noi si ridurrà allo stato vegetativo, l’altra l’aiuterà a uscire di scena.

Alice ed Ellen Keller | © Hannes Magerstaedt / Getty Images

La dichiarazione è emersa dal settimanale Chi, al quale le due donne di spettacolo hanno fatto anche qualche altra confessione che riguarda la loro vita privata, i loro amori. Sono gemelle, ma hanno due caratteri profondamente diversi, ecco cosa dice Ellen dei suoi amori:

Con Umberto Orsini ci siamo lasciati dopo vent’anni perchè l’ho sorpreso al telefono con un’altra. Provò a sostenere di essere diventato gay. Diceva che in quanto attore aveva diritto a un’amante.

Alice, invece, ha adottato uno stile di vita completamente diverso:

Io invece, nel frattempo mi sono data da fare. Faccio sempre questa battuta: lei ha avuto un uomo per vent’anni, io venti uomini in un anno. Non ho l’ossessione del tempo che passa ma ogni tanto guardo Ellen e penso: assomiglio a lei? Terribile! Non mi sono mai pentita del lifting che ho fatto, ma speravo meglio.

Le gemelle Kessler | © Keystone / Getty Images

Il prossimo 4 marzo le instancabili gemelle Kessler saranno a teatro con il musical “Dr. Jackyll e Mr. Hyde“. Le due ballerine tedesche, una vera e propria leggenda della tv anni ’70, hanno comunque lasciato tutti di stucco con la loro dichiarazione shock che, oltre a suscitare polemiche, potrà permettere a molti di tornare a riflettere sull’argomento, quando c’è in ballo la vita umana è sempre difficile prendere una posizione netta. Diteci la vostra, siete favorevoli o contrari all’eutanasia? Spiegateci perché!

Sei favorevole all’eutanasia?

  • Sì (84%, 27 Votes)
  • No (16%, 5 Votes)

Total Voters: 32

2 COMMENTI

  1. si viene ad una decisione così drastica quando la solitudine ci assale, quando non si ha il conforto della persona che vorremmo averla vicino, della persona che si prende cura non solo del tuo corpo, ma soprattutto della tua anima, delle tue emozioni, delle tue sensazioni. Mi sorprende come le due popolari ballerine che hanno fatto divertire tanto possano aver pensato ad una cosa del genere.Bisogna affidarsi sin da ora a persone capaci di poter affidare la propria vita prestando tutte le cure necessarie.

  2. sul eutanasia condivido al 100%! perchè vivere a senso finche vivi davvero! puoi andare in giro, puoi guardare la tv, puoi parlare con gli altri ecc. ma quando sei su un letto, senza capire più nulla e non ci sono possibilità di miglioramento o ripresa, dove con il passare dei mesi ti si formano le piaghe (con cancrene successive); allora che senso ha vivere alimentato/idratato artificialmente per altri 5/6 o magari anche 10 anni per poi spegnersi comunque?

Rispondi