Belen Rodriguez fa guerra a Tobias Blanco per il sex tape

0
1070
Foto di Belen Rodriguez | Facebook

Belen Rodriguez è più determinata che mai a farla pagare a Tobias Blanco per aver diffuso il sex tape che la ritrae, pare quando fosse ancora maggiorenne, intenta ad avere rapporti sessuali con lui. Il video scandalo si è presto trasformato in un fenomeno sul web, scaricato da milioni di persone, è stato pure masterizzato e rivenduto clandestinamente.

Può darsi che sia quasi impossibile recuperare tutte le copie che ci sono in giro, ma Tobias Blanco in ogni caso dovrà pagare, a maggior ragione se davvero viene dimostrato che la bella argentina all’epoca dei fatti era minorenne, a questo punto si tratterebbe di materiale pedo-pornografico.

Foto di Belen Rodriguez | Facebook

Fabrizio Corona aveva cercato già, a suo modo e a suo tempo, di convincere l’ex della sua fidanzata a non diffondere il video. Tobias Blanco era tornato nella vita di Belen Rodriguez per ricattarla, proprio perché aveva in mano le immagini bollenti che avrebbero potuto compromettere l’immagine della showgirl. Questo non è accaduto, anzi, nonostante lo scandalo ha incrementato la sua popolarità, ma la questione adesso è oggetto di materia penale.

Secondo il settimanale Chi, Belen è più intenzionata che mai a farla pagare a Tobias e starebbe già lavorando al suo memoriale di difesa, a quanto pare dettagliatissimo, con il quale dovrebbe riuscire a risolvere definitivamente la questione e, quasi certamente, ad ottenere un ottimo risarcimento danni.

Il sex tape, infatti, oltre ad essere stato apprezzato (e non) dagli amanti della rete e della modella, ha comunque infranto la sua privacy, mettendo la sua intimità alla mercè di tutti. Un conto è essere popolari e presenti sulle pagine dei settimanali di gossip per liti amorose ed altri misfatti insieme a Corona, un altro è spuntare nei computer di tutta Italia e non solo, nuda come mamma t’ha fatto, intenta a fare di tutto e di più con il tuo ragazzo. Aspettiamo, quindi, di scoprire se gli avvocati di Belen Rodriguez avranno fatto un buon lavoro.

Rispondi