Gabriel Garko, non era botox ma problemi di salute

0
54

I personaggi famosi ormai sono abituati ad essere bersagliati sui social ma Gabriel Garko non ha gradito quello che è successo dopo aver fatto la sua comparsa a L’Arena domenica scorsa. È passata quasi una settimana ma se ne parla ancora, tutti ci siamo chiesti cosa fosse successo al volto dell’attore, evidentemente gonfio. Sembrava un errore del chirurgo o un po’ troppo botox ma l’attore ha smentito tutto, chiarendo la situazione e il suo punto di vista in un’intervista rilasciata a Repubblica.

La giornalista Silvia Fumarola dopo averlo visto conferma che il volto di Gabriel Garko è a posto e lui svela l’arcano, ecco cosa è successo:

In tv non stavo benissimo, ero un po’ gonfio ho un problemino di salute. Ma quello che è successo dopo è incredibile. Mi ha fatto rendere conto di un realtà a cui non volevo credere, Giletti mi ha ospitato perché qualcuno aveva scritto che sono l’ultimo divo in Italia e non è vero. Quello che è successo mi ha dato la conferma che lo sono.

Il sex symbol è ancora ben preservato, quindi, nessun intervento estetico ma quello che è successo sul web lo ha infastidito non poco:

L’ho vista e mi è preso un colpo. Ma ero davvero così? Mi è venuto il dubbio, ogni tanto purtroppo mi capita di gonfiarmi, poi ho detto: alt c’è qualcosa che non va. Con un gruppo di amici a casa ho provato a rifare quell’espressione, non riesco a gonfiarmi in quel modo, i denti sembravano limati. Li vede? Sono normali. È una foto fatta dal televisore, ed è stata alterata cercando l’angolazione peggiore per deformare il volto. Prenda il cellulare, così le faccio vedere.

Gabriel Garko ammette di esserci rimasto male e di aver smesso di leggere tutto quello che scrivevano su di lui, sono arrivati migliaia di commenti. La sua faccia è diventata un vero e proprio fenomeno, se ne è parlato anche in alcuni programmi televisivi con esperti che si confrontavano sugli scempi della chirurgia, alla quale comunque l’attore non è contrario:

Non sono contrario. Faccio un lavoro in cui l’estetica conta. Ho avuto la fortuna di strappare la faccia a mia madre: ha più di 70 anni, ed è bellissima. Recitando devi mantenere la tua faccia. Non mi piace dare giudizi pesanti, non voglio che mi giudichino per quello che penso ma per quello che faccio. Ma quando vieni attaccato così ferocemente, il leone in gabbia deve uscire e sbranare qualcuno.

Gabriel Garko aggiunge di essere stato danneggiato e di aver messo gli avvocati al lavoro sulla faccenda, nel frattempo molti amici sono intervenuti per difenderlo e lo hanno chiamato per sapere cosa fosse successo. Ma è tutto a posto, il suo volto è integro e possiamo tornare tutti a dormire tranquilli.

Rispondi