Fabrizio Corona registra il marchio “Santiago” realizzerà dei bambolotti

0
1606
Belen Rodriguez

Dopo il suo arresto molte personalità pubbliche hanno manifestato la loro solidarietà a Fabrizio Corona, in particolar modo Belen Rodriguez e Stefano De Martino che in più occasioni hanno avuto parole di rispetto nei confronti dell’ex paparazzo. Tuttavia Corona non sembra essersi arreso e dal luogo in cui si trova riesce ancora a manovrare e dirigere i suoi collaboratori cercando di mantenere attivi i suoi business. Così dopo la vendita on line di t-shirt con la scritta To be free a 25 euro oggi arriva la notizia di un’altra iniziativa economica di Corona: la registrazione del marchio”Santiago” nome prescelto da Belen e Stefano per il loro bebèche nascerà il prossimo 22 di aprile.

Belen Rodriguez

Mirko Scarcella, amico e socio di Fabrizio Corona avrebbe effettuato l’operazione per conto dell’ex paparazzo: l’idea è quella di creare una linea di pupazzi per bambini dal nome Santiago, una vera miniera di soldi. La società di Fabrizio si appresta a ripetere il successo dell’anno scorso quando registrò il marchio della famosa farfallina per realizzare una linea di borse e abbigliamento. Da vero imprenditore Corona non si ferma davanti a niente, figuriamoci se il carcere lo limita.

Del resto se lo scorso anno Belen evitò di polemizzare con quello che era il suo attuale fidanzato, chissà oggi come prenderà la notizia. In fondo l’idea di commercializzare non solo il nome del figlio, ma anche la sua immagine non piacerà molto all’argentina che siamo certi che avrà una reazione e non gliela farà passare liscia, in fondo una madre è pronta a tutto pur di proteggere il proprio figlio figuriamoci Belen per il tanto desiderato Santiago. Certo la Rodriguez e Stefano De Martino potrebbero cambiare il nome al bambino all’ultimo momento lasciando a bocca asciutta il clan Corona, per ora Santiago non è ancora nato ed è già protagonista del gossip nostrano.

Rispondi