Emma Marrone dà fuoco alla sua storia con Stefano De Martino

0
585
Emma Marrone | © Daniele Venturelli / Getty Images

Sta diventando una vera e propria soap opera quella che vede protagonisti Belen Rodriguez, Emma Marrone, Stefano De Martino e Fabrizio Corona. Ormai gli aggiornamenti sul sempre meno presunto flirt tra la show girl argentina e il ballerino di Amici si susseguono costantemente e così pure i colpi di scena.

L’ultimo in ordine di tempo è stato rilanciato dal “Quotidiano di Lecce”, secondo il quale la cantante salentina, promessa sposa del ballerino fedifrago, avrebbe dato fuoco agli abiti di lui, oltre che ai suoi effetti personali e alle loro foto insieme, dopodiché avrebbe messo i resti del falò in sacchetti di plastica, lasciati fuori dalla porta della casa che la coppia condivideva a Roma.

Emma Marrone | © Daniele Venturelli / Getty Images

In realtà, la notizia è poi stata smentita dalla stessa Emma Marrone, che dal suo profilo Twitter fa sapere:

L’unica cosa che brucia a casa mia è la passione x la musica, sono un ambientalista non brucerei mai i vestiti di nessuno!

Nel frattempo, il suo paese, Aradeo, si schiera con lei e manifesta il suo sdegno per la vicenda, così come i suoi numerosi fan che hanno fischiato Belen nell’ultima sua esibizione ad Amici. Complimenti, invece, sono arrivati alla show girl argentina da parte dei propri fan, per essersi finalmente decisa a lasciare Fabrizio Corona.

Fabrizio non l’ho mai tradito. Il fatto è che quando era in casa con me era il Fabrizio che amavo, fuori era un altro. A un certo punto non ce la facevo più e quando non sto più bene io me ne vado.

Questa sarebbe la spiegazione del perché una storia così fortemente voluta dai due è improvvisamente finita. E mentre c’è chi insinua che il flirt con Stefano De Martino sia stata soltanto l’avventura di due notti, Belen a sorpresa dichiara:

A me piace l’amore, per le storielle non mi metterei a fare casino. Conosco Stefano da tre settimane e sto benissimo con lui.

Che a questo punto debbano ricredersi tutti gli scettici?

Rispondi