Courtney Love shock: voleva sniffare le ceneri di Kurt Cobain

1
753
Courtney Love

Courtney Love
Pare che Keith Richards abbia lanciato la moda di sniffare le ceneri dei propri cari defunti e che sia stata una bufala oppure no, adesso ci pensa Courtney Love a destare scandalo. La leader delle Hole, ogni volta che fa parlare di lei, non lo fa mai per qualcosa di positivo. Solitamente si fa fotografare mezza nuda, ubriaca o strafatta. L’ex moglie di Kurt Cobain è un vero e proprio simbolo di trasgressione ed in quanto tale, la sua figura è avvolta dal mistero. Sono in molti a credere che Courtney abbia a che vedere con la morte di Kurt Cobain, ma l’ultima notizia fa davvero rabbrividire. A parlarne è Neil Strauss, che ha già rivelato alcuni dettagli scabrosi del passato di Lady Gaga e che ne racconterà molti altri e di altre star nel suo libro, di prossima uscita. Ecco cosa racconta Strauss su Courtney Love:

Era maledettamente seria quando me l’ha offerto. Si è lanciata dal letto dove era seduta, ha preso una scatola di metallo contenente una busta piena di cenere e mi disse “Saluta Kurt!”. Continuò dicendo che era un peccato che io non mi facessi di coca, altrimenti mi avrebbe prestato un tubo di metallo per poter sniffare le ceneri del marito. Quando le feci notare che non era una cosa normale, lei mi disse che avrebbe tanto voluto.

La scena appare raccapricciante e macabra quanto basta, da pensare che forse sarebbe ora di rinchiudere Courtney Love da qualche parte. Voi che ne pensate?  

1 COMMENTO

Rispondi