Christina Grimmie uccisa dopo un concerto

0
66
© Facebook / Christina Grimmie

Due giorni fa, lo scorso 10 giugno, la giovane cantante Christina Grimmie è stata uccisa da un folle alla fine di un suo concerto, quando era uscita per incontrare i fan e firmare autografi.

Aveva solo 22 anni, era una star di YouTube e aveva partecipato a The Voice, si stava esibendo in Florida quella notte, quando un uomo di 27 anni ha deciso di toglierle la vita. Fino a poche ore fa l’identità dell’assassino non era nota, la polizia aveva preferito il silenzio per poi procedere con l’identificazione. Si tratta di Kevin James Loibl, 27 anni da St. Petersburg, che ha compiuto il folle gesto, riuscendo ad accedere all’arena con addosso due pistole, due caricatori e un coltello da caccia. L’uomo si è tolto la vita dopo aver ucciso Christina, quando il fratello della cantante è riuscito a fermarlo per evitare che potesse uccidere qualcun altro, Loibl ha rivolto la pistola verso di sé, uccidendosi. Adesso la polizia sta indagando sulla natura del suo gesto, inizialmente l’uomo è stato descritto come una persona che si era spostata appositamente per compiere l’insano gesto e poi fare ritorno a casa. Gli agenti stanno esaminando il suo telefono e il computer per riuscire a capire il motivo che lo ha portato a uccidere Christina Grimmie.

Christina Grimes, il saluto delle star

Intanto sono molte le star che su Twitter danno il loro ultimo saluto alla giovane cantante, Julianne Moore ha chiesto il supporto dei suoi colleghi per risollevare la questione della detenzione delle armi in America. Troppo facilmente si ha accesso a pistole e fucili, il tasso di omicidi è altissimo e spesso sono persone molto giovani a commettere i crimini. Brian Teefey, il patrigno di Selena Gomez, è stato il manager di Christina Grimmie, ha aperto un account su GoFundMe chiedendo ai fan il loro supporto economico per la famiglia della ragazza.

Intanto la famiglia di Loibl ha attaccato un foglio alla porta di casa, l’unico comunicato rilasciato in cui si legge:

Siamo profondamente dispiaciuti per la perdita per la loro famiglia, gli amici e i fan della talentuosa e amata Christina Grimmie. Nessun altro commento.

Rispondi