Christina Aguilera nuda su W Magazine

0
770
Christina Aguilera

Christina Aguilera è la protagonista del nuovo numero di W Magazine, per il quale ha rilasciato una lunga intervista nella quale spiega molti degli ultimi avvenimenti che l’hanno coinvolta e che l’hanno trascinata in un periodo a dir poco sfortunato in cui la sua immagine non ha avuto la meglio.

Christina Aguilera | ©: Stephen Lovekin / Getty Images
La famosissima artista dopo “Burlesque” è stata criticata per una serie di motivi che forse non sono mai stati chiariti apertamente, così ha colto l’occasione per farlo, spiegando come e perché certe cose sono andate in un determinato modo. Tanto per cominciare, la Aguilera ha alle spalle un passato molto difficile che non ha mai nascosto e dopo anni e anni di successo, ad ottobre è iniziato il periodo del “declino”: dopo cinque anni lei e il marito Jordan Bratman hanno annunciato il divorzio, per il quale avrebbe pagato anche il piccolo Max, di tre anni. Da lì in poi si sono diffuse tantissime dicerie sulla vita sessule della cantante:  

Nessuno di noi due è un angelo. Sono arrivata a un punto in cui la nostra vita in casa mi ricordava tantissimo la mia infanzia. Non crescerò mai mio figlio in un ambiente carico di tensione. Sapevo che il divorzio avrebbe avuto conseguenze negative con la stampa, ma non vivo la mia vita in base a ciò che mi dicono gli altri. Questo andrebbe contro ogni cosa che canto nei miei brani. Devo essere me stessa.

A pochi mesi dal divorzio, è venuta allo scoperto la relazione con Matthew Rutler, conosciuto proprio sul set di “Burlesque“, il primo film in cui la Aguilera ha recitato. Di questa relazione se ne sono dette di cotte e di crude e pare che la figura di Matthew non contribuisse ad aiutare quella di Christina, anche se non si separa praticamente mai da lei. Poi è arrivata la figuraccia al Super Bowl, quella che gli americani, almeno per qualche giorno, non le hanno perdonato. Christina Aguilera ha saltato una strofa dell’inno americano e dai media è partito il massacro:

Sapevo che la stampa avrebbe fatto leva su questo. Dopo il Super Bowl sono andata a cena con Matt e ho riso pensando al fatto che sarei potuta finire in una delle domande del Trivial Pursuit: “Quale cantante nel 2011 ha sbagliato il testo dell’inno nazionale statunitense?”.

Pochi giorni dopo, Christina Aguilera è stata criticata dopo essere stata ad una festa a casa dell’attore Jeremy Renner ed hanno iniziato anche a circolare le prime voci sull’alcolismo e la vita sregolata della cantante. Poi sono arrivati i Grammy ed una clamorosa scivolata che non ha fatto che dare adito ai pettegolezzi:

Sapevo quello che avrebbero detto. E durante il periodo dei Grammy, quando sono quasi crollata, ho pensato: ma mi state prendendo in giro? Sono sempre andata bene sui miei tacchi. Anche quando ero incinta, ero in grado di esibirmi sui tacchi, ma adesso devo annotarmelo: mai indossare un abito con lo strascico sul palco. Il mio tacco si è incastrato nello strascico e se non fosse stato per Jennifer Hudson, che mi ha sorretta mentre cadevo, sarei finita a terra. Quando è successo ho pensato: Cos’altro, Dio? cos’altro?? Ho alzato le mani in aria e ho iniziato a sorridere, cos’altro poteva andare peggio?

E il peggio doveva ancora arrivare, c’è stato l’arresto per la famosa guida in stato di ebbrezza, la ciliegina sulla torta. A riguardo, la Aguilera sostiene di essere stata vittima della sua stessa fama, inoltre non stava guidando ed è stata mandata in prigione comunque, tanto per fare ancora un po’ di scalpore. Ma Christina non si arrende e lo dice, “mai mollare senza aver combattuto”, proprio lei che ha cantato “Fighter”, lei non vuole altro che rimanere sul suo palco a cantare i suoi brani, con la splendida voce che ci delizia da anni. In attesa di sapere quali saranno i suoi prossimi progetti, eccovi le foto da W Magazine.

GUARDA LE FOTO DI CHRISTINA AGUILERA SU W MAGAZINE

Rispondi