Cecilia Rodriguez e quella doccia troppo sexy al Grande Fratello VIP

0
228
Cecilia Rodriguez | © Facebook

Dopo “L’isola dei famosi“, Cecilia Rodriguez ha deciso di continuare a partecipare ai reality, optando per il “Grande Fratello VIP“.

La sorella minore di Belen Rodriguez in casa gioca in coppia con il fratello Jeremias Rodriguez e i due sono già tra i personaggi più apprezzati di questa edizione. Nella puntata del “Grande Fratello VIP” andata in onda ieri, 18 settembre, le telecamere però si sono soffermate un po’ troppo su Cecilia Rodriguez mentre faceva la doccia e oggi si è scatenata la polemica.

Ilary Blasi, imbarazzata, ha cercato di rimediare: poco prima Cecilia Rodriguez e Aida Yespica avevano partecipato all’ormai nota prova al buio. Sdraiate in una vasca, le due showgirl dovevano indovinare quello che arrivava loro addosso. Subito dopo la prova sono andate a lavarsi e le telecamere hanno indugiato anche nei momenti un po’ più intimi. Il risultato è che oggi tutti le testate stanno parlando del “bidet di Cecilia Rodriguez” e che il Moige non ha affatto apprezzato.

Ecco la denuncia diffusa da Elisabetta Scala, Responsabile Osservatorio Media del Moige:

Il programma “Grande Fratello VIP”, andato in onda ieri sera su Canale Cinque, è inaccettabile e diseducativo. Assistiamo ancora una volta a un’esplosione di indecenza, volgarità e disprezzo. La scena di Cecilia Rodriguez impegnata nell’atto di lavarsi le parti intime, trasmessa in diretta televisiva, è offensiva e lesiva della privacy. Non riusciamo a comprendere come i vertici di Endemol Shine, che fortunatamente realizza anche prodotti positivi, possano accettare programmi così scadenti, di tale squallore e bassezza culturale, offensivi per la dignità di tutti gli spettatori adulti e minori che siano. Ci auguriamo che le aziende evitino di inserire i propri spot nella prossima edizione, che non merita di essere nel palinsesto di nessuna rete tv. Per tali ragioni, procederemo a denunciare il programma all’AGCOM e chiediamo con forza al Governo di ricostituire il Comitato media e minori, che da troppo tempo non viene nominato.

Certo, non c’è dubbio sul fatto che il reality condotto da Ilary Blasi non nasca a scopo educativo, ma ci sono da rivedere anche alcune scelte di produzione. La colpa, dopotutto, non è di Cecilia Rodriguez, che in quel momento era intenta a ripulirsi dopo la prova. In ogni caso ci siamo trovati davanti a un momento di altissima televisione, le foto del famigerato bidet, gif e video, ormai hanno fatto il giro d’Italia. Se solo lei potesse sapere…

 

Rispondi