Bruce Jenner: “Chiamatemi Caitlyn”

0
83
Bruce Jenner e Kim Kardashian | © Facebook

A 65 anni Bruce Jenner ha deciso di cambiare totalmente la sua vita, stravolgerla per realizzare il suo sogno di sempre, quello di essere una donna. È così che ha fatto il suo debutto da donna sulla nuova copertina di Vanity Fair in cui annuncia “Chiamatemi Caitlyn“.

La sua nuova personalità è tutto quello che ha sempre cercato, Bruce Jenner, che Bruce non è più, ha detto che non avrebbe sopportato di vivere nella menzogna per il resto dei suoi giorni. Armata di coraggio e determinazione, ha detto definitivamente addio all’atleta olimpico che è stato, per lei è iniziata una nuova vita. A 65 anni, perché non è mai troppo tardi.

Caitlyn Jenner su Vanity Fair
Caitlyn Jenner su Vanity Fair

A supportarla c’è tutta la famiglia e molti personaggi famosi, oltre a tantissima gente che ha apprezzato il suo coraggio e la ritiene un esempio da seguire:

Non lo faccio per soldi, lo sto facendo per aiutare gli altri, i 700mila transgender statunitensi che possono riconoscersi nella mia storia. Se posso anche ricavarci qualche dollaro, non sono stupido, ho anch’io il mutuo e le bollette da pagare. Ma non si cambia genere per uno show televisivo.

 

 

Rispondi