Bobbi Kristina Brown: Nick Gordon esce dal rehab

0
28
Bobbi Kristina e Nick Gordon | © Instagram

Lo scorso 31 gennaio Bobbi Kristina Brown, figlia di Bobby Brown e Whitney Houston, è stata trovata quasi in fin di vita nella vasca da bagno della sua abitazione. Da allora le condizioni della ragazza ventiduenne non sono cambiate, stando anche agli ultimi aggiornamenti, ma intorno a lei ne sono successe di tutti i colori.

La vicenda di Bobbi Kristina diventa ancor più triste e spiacevole se si pensa che solo tre anni prima la cantante Whitney Houston è stata trovata ormai morta proprio in una vasca da bagno. Per Bobbi non sembrano esserci molte speranze, fino a poco tempo fa si parlava addirittura della possibilità di staccare i macchinari che la tengono in vita, nel frattempo i suoi familiari hanno allontanato Nick Gordon, il suo compagno, dall’ospedale.

Nick Gordon è indagato per violenza domestica, il rapporto con Bobbi Kristina non era del tutto pacifico e subito dopo lui ha deciso di andare in rehab. Secondo People adesso è uscito, una fonte ha raccontato che è fuori e ha voglia di andare a trovare Bobbi Kristina ma è molto irritato dal fatto che la famiglia di lei non lo abbia mai rispettato.

Rispondi