Beyoncè è la donna più potente del mondo per Forbes

0
30
Beyoncè | Instagram

Oprah Winfrey si è dovuta fare da parte e “accontentarsi” solo del quarto posto, la donna più potente del mondo per quest’anno secondo Forbes è Beyoncè Knowles.

La cantante è una fabbrica di soldi, insieme al marito, anche lui presente in top ten, registra incassi da capogiro. La lista tiene conto dei guadagni delle star ma anche il loro livello di popolarità: Beyoncè è riuscita a guadagnare 115 milioni di dollari in un anno, onnipresente sul palco, pronta a regalare grandi show al suo pubblico, è in pole position. Attivissima sui social, ha dato vita ad una linea di profumi e un marchio d’abbigliamento, è una donna di successo su tutti i fronti.

Al secondo posto c’è il giocatore dell’NBA LeBron James, al quale fa seguito Dr. Dre, un bel risultato per Beyoncè, la donna al timone che si prende il primo gradino del podio. Al quarto c’è Oprah Winfrey, che dominava la classifica solamente un anno fa, seguita da un’altra conduttrice amatissima negli USA, Ellen DeGeneres. Ha presentato lei l’ultima notte degli Oscar e il suo selfie insieme ad alcune delle star sul red carpet ha fatto il giro del mondo, diventato il più grande fenomeno virale in assoluto.

Il sesto posto va a Jay-Z, lui e Beyoncè formano una coppia amatissimi che secondo il gossip negli ultimi mesi ha vacillato ma che continua a guadagnare soldi su soldi, soprattutto adesso che c’è un tour a due all’attivo. Lo segue Floyd Mayweather, “solo” un ottavo posto per Rihanna, anche lei seguitissima sui social e in tour, sempre pronta a provocare con scatti osè e abbigliamento conturbante. Al nono posto c’è un’altra popstar, la coloratissima Katy Perry, che batte solo di poco il sex symbol Robert Downey Jr.. Lui in queste ore ha dovuto affrontare l’imbarazzante arresto del figlio, trovato in possesso di cocaina. La notizia ha portato tutti a pensare “tale padre, tale figlio” e infatti Robert sostiene che ci sia qualcosa di genetico nella tossicodipendenza. Lui si è ripreso, auguriamo lo stesso al suo figlioletto!

Rispondi