Barack Obama e Beyoncé : Flirt alla casa Bianca?

0
73
Obama e Michelle |&copy Facebook

Barack Obama, 44° Presidente degli Stati Uniti d’America e primo afroamericano a ricoprire questa carica, in queste ore sta facendo impazzire il web su di un gossip che lo riguarderebbe, e che se si dovesse rivelare veritiero, sarebbe uno scoop epocale. A parlare proprio di scoop è Pascal Rostain, paparazzo francese, che nel corso della trasmissione “Du Europe 1″ ha rivelato che il Washington Post starebbe per andare in stampa con piccanti rivelazioni su di una presunta storia d’amore che il Presidente Barack Obama avrebbe con la famosa cantante Beyoncè.

Rostain, ha dichiarato:

Sapete, in questo momento negli Stati Uniti sta per venire fuori qualcosa di enorme. Domani il Washington Post, che non si può certo dire che faccia parte della stampa scandalistica, uscirà con la notizia di una presunta relazione fra il presidente Barack Obama e Beyoncè. Posso assicurarvi che sarà qualcosa di cui parlerà la stampa di tutto il mondo.

Se questa notizia risulterà vera, ci sarà di certo un terremoto che coinvolgerà la Casa Bianca.

Già da un po’ si parlava della vita privata del presidente, con le voci insistenti di una crisi con la moglie Michelle, tanto da far pensare che quest’ultima, venuta a conoscenza di una sua scappatella avesse già allertato i suoi legali, arrabbiata anche del disinvolto “selfie”con il bel premier danese Helle Thorning-Schmidt,  in occasione del funerale di Nelson Mandela.

Ma poi pare abbia soprasseduto proprio perchè, di li a poco, c’è stato il suo compleanno, che è stato allietato proprio dalla voce di Beyoncè che risulta essere molto amica di Michelle, tanto che nel mese di luglio, la first lady e le figlie Malia e Sasha hanno partecipato a un concerto della cantante  a Chicago.

Michelle Obama e le figlie   Malia e Sasha | © Facebook
Michelle Obama e le figlie Malia e Sasha |  Facebook

Nessuno naturalmente sa dire come Rostain sia venuto a conoscenza della cosa e se le sue illazioni possano avere un valido fondamento. Intanto si fa caso al fatto che la cantante è stata voluta dal presidente per la cerimonia inaugurale del suo mandato del 2009 e poi ancora per quello del 2013, ed infine, come abbiamo detto, per allietare la festa dei 50 anni di sua moglie.

Beyoncè | Facebook
Beyoncé | Facebook

Come sappiamo la storia insegna che gli americani non guardano di buon occhio un capo di Stato fedifrago e questa storia fa scomparire tutti gli altri tradimenti presidenziali, anche i più famosi come quello di Kennedy e Marilyn, o quello più recente di Hollande e la Gayet.

Rispondi