Bar Refaeli su GQ parla di Israele

0
472
Bar Refaeli

La stupenda Bar Refaeli è la protagonista indiscussa del nuovo numero di GQ, che ha deciso di regalarle anche la copertina. Accattivante e provocatoria quanto basta, la bellissima modella dal 3 maggio sarà in edicola, molto probabilmente il numero andrà a ruba!

Bar Refaeli
La top model israeliana, nonostante la particolare divisa che sfoggia in copertina, è seriamente intenzionata a combattere per la pace e per Israele sogna un futuro di “pace ed armonia”. La modella, nota anche per la sua relazione con Leonardo DiCaprio è stata esonerata dal servizio militare per aver sposato un uomo in gran segreto. La questione nel 2007 ha generato davvero molte polemiche, soprattutto perché era emersa un’intervista in cui Bar dichiarava di essere felice di non aver fatto il servizio militare e che preferiva vivere a New York piuttosto che morire nel suo Paese. Oggi, però, la supermodella sembra pensarla diversamente e di Israele dice:

Di Israele: è il mio cuore, la mia anima. Quello di Israele è un mondo libero e aperto, dove si vive una vita semplice, centrata sulla famiglia e sugli amici, non alienata. In Israele non si pensa solo a se stessi.

Si tratta di un pensiero totalmente diverso da quello da cui ha avuto origine tanta polemica. Oggi Bar Refaeli parla di sé, vorrebbe avere una famiglia e dei figli e vorrebbe avviare un “business” tutto suo. E poi rivela che non c’è alcun prezzo da pagare per la bellezza:

Se c’è, non l’ho ancora scoperto. Sono una persona felice. Del resto non è che io mi alzi tutte le mattine dicendomi “mamma mia quanto sono bella”. E poi, come tutti sanno, dopo 15 minuti che chiacchieri con una persona ti dimentichi che è bella. Le cose importanti sono altre: se io fossi differente, antipatica e strafottente, per esempio, nessuno vorrebbe lavorare con me. Sembra banale, ma è vero che la bellezza interiore è l’unica che rimane e che conta, alla fine.  

Rispondi