Angie a luci rosse “sesso a tre con David Bowie e Jagger”

0
1188

E’ tornato con un nuovo album, “The Next Day” a 10 anni di distanza da “Reality” e, come ovvio che fosse, tutta l’attenzione mediatica musicale è  ora rivolta a lui, a David Bowie. Mentre il mercato discografico attende di scoprire l’impatto di “The Next Day“, nuove rivelazioni hot vengono svelate sulla vita privata di una delle icone rock più influenti del panorama mondiale. A darne notizia l’ex moglie del Duca Bianco, Angie, durante un’intervista per il Sun. La donna svela:  “La notte prima delle nostre nozze lo abbiamo passato con una nostra amica“.

Secondo il racconto della donna i due futuri sposi hanno rischiato di arrivare in ritardo per la loro cerimonia di nozze (nel 1970) dopo aver passato una notte di trasgressione insieme ad un’amica comune:

Siamo andati a cena e poi siamo finiti a casa di lei e abbiamo fatto sesso vivace. Abbiamo fatto molto tardi e non siamo andati a dormire prima delle 3 o 4 di notte. Poi ci siamo svegliati in ritardo a Londra nord e dovevamo essere a Bromley alle 10 per sposarci. Siamo arrivati appena in tempo e siamo entrati in Chiesa barcollando“.

David Bowie | © Alex Livesey / Getty Images

Non è un mistero che Bowie fosse un “aficionado” degli incontri amorosi a tre: “David era forte sia con gli uomini che con le donne” – continua nelle sue confessioni Angie – e infatti quello svelato al Sun non è un episodio sporadico visto che già qualche mese fa divenne di dominio pubblico la storia quasi ossessionata tra Bowie e il collega Mick Jagger. I particolari piccanti della notte d’amore passata dai due artisti internazionali sono stati svelati dalla biografia sul cantante dei Rolling Stones ad opera di Cristopher Andersen.

Mick e David erano sessualmente ossessionati l’uno dall’altro – conferma Angie al Sun – hanno anche vissuto insieme per un lungo periodo. Malgrado finissimo spesso a letto noi tre, io mi ritrovavo quasi sempre a guardarli mentre facevano sesso

Rispondi