Adele è la migliore artista dell’anno

0
589
Adele | © LEON NEAL/Getty Images

Oltre alla sua voce incantevole, ci sono anche i numeri che parlano per lei: Adele è stata eletta migliore artista dell’anno dall’Associated Press Entertainer. Con dieci milioni di copie venduti in tutto il mondo, la cantante britannica si piazza al primo posto della classifica.

Diventata mamma da pochi mesi, Adele è una delle voci più belle che il mercato discografico abbia sfornato in questi ultimi anni. Di recente ha conquistato anche il mondo del cinema con “Skyfall“, colonna sonora dell’omonimo film, il ventitreesimo della saga di James Bond, un vero e proprio tormentone nelle radio di tutto il mondo.

Adele è in ottima compagnia. Al secondo posto c’è Taylor Swift, la cantante miete un successo dietro l’altro senza mai sbagliare un colpo. I suoi concerti registrano sempre il sold out e fa chiacchierare anche per le sue storie d’amore. Al terzo posto invece c’è Psy, il re del “Gangnam Style” che ha davvero conquistato tutto il mondo, trasformandosi in poco tempo nel video più scaricato su Youtube.

Adele | © BEN STANSALL / Getty Images

Ma tornando ad Adele, il suo album di debutto, “19”, l’ha subito consacrata al successo. Dopo aver fatto incetta di Grammy, l’artista ha deciso di prendersi un periodo di pausa, soprattutto per dedicarsi alla maternità, ma ha già ottenuto una nomination al Golden Globe per la colonna sonora di “Skyfall” e questo potrebbe presto trasformarsi nell’ennesimo riconoscimento conquistato, senza contare il fatto che il brano potrebbe finire anche nella shortlist per gli Academy awards. La voce di Adele potrebbe portare fortuna alla saga di James Bond, che non ha mai vinto un Oscar per la colonna sonora come miglior canzone originale, nonostante siano sempre state tra le più celebri.

Felicemente accoppiata con Simon Konecki, Adele è una persona molto riservata ed ha tenuto nascosta la sua gravidanza per sette mesi prima di rivelarla pubblicamente. E’ diventata mamma per la prima volta lo scorso 18 ottobre.

Rispondi