Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger insieme in ospedale

0
1178
Arnold Schwarzenegger e Sylvester Stallone

Insieme nel bene e nel male: Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger immortalati vicini vicini nel letto d’ospedale, la foto da Twitter ha fatto immediatamente il giro del mondo. Una coincidenza che puzza un po’ di pubblicità ma che raggiunge comunque l’effetto sperato.

Hanno rispettivamente 66 e 65 anni, il celebre attore di “Rocky” e “Rambo” e il “Terminator” ex governatore della California sono sorridenti sui letti in attesa della stessa operazione. Ormai i due non sono più così giovani da potersi permettere le acrobazie di un tempo sul set, ma presto torneranno al lavoro con il seguito di “The expendables“, che già nel primo episodio metteva insieme le più grandi icone del cinema d’azione che, sebbene invecchiate, in qualche modo hanno cercato di darsi da fare.

Arnold Schwarzenegger e Sylvester Stallone

Arnold Schwarzenegger è uno dei tanti amanti dei cinguettii della rete, così da Twitter ha fatto sapere:

Dopo tutta l’azione, gli stunts e l’abuso fisico durante le riprese di The Expendables 2 e The Last Stand, è arrivato il momento di aggiustarmi la spalla.

Ha poi aggiunto:

Guardate chi sta aspettando, per coincidenza, per fare la stessa operazione! Adesso siamo pronti per un altro po’ di azione per The Tomb.

Come già detto, però, la coincidenza sembra un po’ forzata e in molti ritengono che si tratti di pubblicità, voi che ne dite? Schwarzy oltre a rimettersi in sesto la spalla, sta tentando di ritrovare la via del cinema. Una volta finito il suo mandato da Governatore della California, l’attore è stato travolto da uno scandalo: si è scoperto infatti che aveva un figlio illegittimo, nato dalla sua domestica, che per anni ha vissuto al fianco della moglie dell’attore, Maria Shiver, che non ha aspettato a lungo prima di chiedere il divorzio. Da lì in poi, tra accuse e scandali, sembrava che l’attore fosse pronto ad abbandonare anche il cinema, ma il vecchio amico Sylvester Stallone l’ha voluto con sé, chissà se gli incassi andranno bene!

Rispondi