Striscia La Notizia: Antonio Ricci rinuncia alle veline

1
783
Costanza Caracciolo e Federica Nargi

Provocatorio come sempre, Antonio Ricci ha deciso di far fuori le veline dalla tv. A patto che anche le altre reti si adeguino e smettano di divulgare un’immagine sbagliata della donna.

Costanza Caracciolo e Federica Nargi
Antonio Ricci torna sui suoi passi, quindi. Dopo aver messo per anni anni sul balcone di Striscia delle ragazze sculettanti e ammiccanti mentre criticava chi denigrava l’immagine della donna, adesso Ricci propone un po’ di coerenza ed è disposto a rinunciare alle “ciapett” (come dice Iacchetti) per una tv più pulita in cui la donna non appaia come un oggetto. Ricci chiede l’eliminazione del programma “Miss Italia”  che “militarizza” la donna e al gruppo L’Espresso chiede di eliminare il settimanale D-La Repubblica delle donne e il mensile Velvet, dove “la dignità delle donne è ridotta da sempre ad attaccapanni”. Se tutto ciò dovesse essere eliminato, allo scadere dei tre anni di permanenza sul bancone di Striscia la Notizia di Costanza Caracciolo e Federica Nargi, Antonio ricci non darà il via alla ricerca delle veline per la nuova edizione del tg satirico. Difficile pensare che il suo ultimatum possa essere accolto, più facile pensare che culi e tette aumenteranno in maniera esponenziale, Striscia compreso.

1 COMMENTO

  1. perfavore patron di striscia non rinunci mai alle veline. perfavore, a nome del popolo delle veline, ci faccia sognare e divertire tantissimo sul suo bancone. ci faccia tra virgolette prendere un pò in giro da Michelle e Ficarra. perfavore, vogliamo solo sfondare diciamo così partecipando al concorso estivo di canale 5, e che speriamo in coro tutti insieme che la prossima estate vada in onda. perfavore, allunghi a vita nella sua trasmissione le veline. grazie. non le mandi in pensione troppo presto. perfavore. grazie. cordiali saluti dal popolo delle veline di striscia la notizia forever per sempre a vita. ciao valentina. p.s. complimenti per avere concluso in meglio questa stagione di striscia. ci vediamo a settembre sempre con le veline, e sempre a settembre, sempre con cortesia, che può fare dire gentilmente a Ezio Greggio, il concorso estivo si farà questa estate. grazie. ciao valentina

Rispondi