Sonia Alfano a Klauscondicio: “Berlusconi gay represso”

0
307
Sonia Alfano

Un’intervista che farà sicuramente molto discutere, quella che Sonia Alfano ha rilasciato a Klauscondicio, in cui si discute della battuta di Silvio Berlusconi. Il premier qualche giorno fa aveva detto “Meglio apprezzare le belle donne che essere gay“, la frase ha scatenato polemiche da ogni dove e continua ancora adesso a far parlare. Silvio Berlusconi è stato accusato di omofobia e adesso, secondo il pensiero di Sonia Alfano e di molta altra gente, si parla della possibilità di omosessualità repressa. L’europarlamentare Sonia Alfano ha pronunciato parole dure nei confronti del premier, che inizia a perdere tutto il suo consenso:

Ha dei seri problemi, la sua sessualità non è ne certa né sicura. E’ sessualmente disturbato. E’ come se dovesse dimostrare il contrario di qualcosa. Dimostrare che non è gay frequentando ragazzine, facendo il macho.

Berlusconi quindi potrebbe aver represso la sua omosessualità? La teoria è stata particolarmente affrontata, nel corso della storia, in diversi trattati di sessuologia che effettivamente denotano la presenza di omofobia nei casi di omosessualità repressa. Finalmente abbiamo scoperto qual è il problema di Berlusconi?

Rispondi