Serena Williams: ricovero per embolia polmonare

0
482
Serena Williams

C’era già chi parlava di ritiro, adesso è quasi certo, viste le condizioni di salute di Serena Williams. La tennista, dopo aver trionfato ancora una volta a Wimbledon, si è dovuta fermare per una lesione al piede ed ormai dalla scorsa estate la campionessa non ha disputato alcun match.

Serena Williams
La più piccola delle portentose sorelle Williams è stata ricoverata la scorsa settimana a causa di un’embolia polmonare. A renderlo noto è la sua portavoce Nicole Chabot, dalle pagine di Magazine People:

Lunedì Serena è stata sottoposta a terapie d’urgenza al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles per un ematoma, conseguenza di terapie per una condizione più critica. La scorsa settimana Serena ha sofferto di embolia polmonare che è stata diagnosticata al ritorno a Los Angeles. Lei era stata visitata a New York da un medico per i problemi relativi al piede.

Ormai la Williams è tornata a casa ed attualmente è sotto controllo medico, ma già pensa al futuro e spera di poter tornare in campo già dalla prossima estate:

Vorrei ringraziare tutti quelli che mi sono stati accanto  sia da vicino, sia da lontano. Quelli che hanno pregato per me. E’ stato un momento davvero difficile, ma ora mi sento meglio. Sono già tornata a casa anche se un’equipe medica è qui con me per fare in modo che tutto sia sotto controllo. […] So che vincerò anche questa sfida e che tornerò in forma presto, ma spero che questo accada nel più breve tempo possibile. Ora come ora non posso fare previsioni in merito al mio ritorno, ma farò di tutto perché questo possa avvenire all’inizio dell’estate. Ma la cosa più importante è che io possa arrivare a quell’appuntamento in piena salute.

E noi le facciamo tanti auguri di pronta guarigione, sperando di rivederla in campo al più presto!

Rispondi