Roberto Cenci e Edelfa Chiara Masciotta: amore finito

0
863
Roberto Cenci | © Vittorio Zunino/ Getty Images

Arriva direttamente dalle pagine del settimanale Chi la confessione del famoso regista Roberto Cenci che riguarda la separazione con colei che è stata la sua compagna negli ultimi quattro anni, la non meno famosa Edelfa Chiara Masciotta. Cenci ha rivelato senza mezzi termini:

Io e Chiara ci stiamo lasciando

L’ex Miss Italia 2005 e il regista hanno trascorso un’estate a Formentera con il loro piccolo Andrea, 2 anni compiuti lo scorso aprile, senza far supporre nessuna crisi, eppure ora arriva la separazione, Cenci ha spiegato:

L’amore inizia e l’amore finisceSuccede continuamente, anche nel nostro caso. Vabbè, non si mette mai in conto, soprattutto se fai un figlio. Ma succede. Due età diverse e due consapevolezze diverse portano ad avere anche idee diverse.

Roberto Cenci | © Vittorio Zunino/ Getty Images

L’iniziativa di confessare la separazione al settimanale è dello stesso Roberto che vuole proteggere il suo bambino da eventuali gossip e pettegolezzi. In proposito Cenci ha detto nell’intervista:

Idee diverse su diverse cose, ma non su Andrea: la cosa a cui adesso teniamo tutti e due è preservare la sua serenità. Per questo abbiamo scelto di dirlo, anticipando malelingue, insinuazioni, pedinamenti di fotografi e solite rotture di scatole. C’è da proteggere un bimbo piccolo. Strepitosamente bello e tenero.

Il popolare regista televisivo ha cercato anche di spiegare alcuni motivi che hanno portato lui ed Edelfa a questa decisione, un addio di cui non si poteva fare a meno. La coppia è arrivata a questa soluzione dopo averci pensato molto, visto anche i differenti modi di gestire la quotidianità. Cenci ha aggiunto:

Il fatto che non sono quasi mai presente per lavoro… Ma le colpe, se ci sono, sono al 50 per cento. Forse Chiara, che da Torino è venuta a vivere a Roma e, forse, non è riuscita a integrarsi come voleva. Adesso, nella sua libertà, ha espresso il desiderio di tornare nella sua città. Ma non le rimprovero niente, non sono cose che calcoli. Non è che abbiamo pensato il 15 giugno 2012 ci diciamo che è finita. Non va così.. Va che a un certo punto scatta un po’ di abitudine a non stare insieme, a non vedersi, a non sentirsi, a non fare. Va che a un certo punto si smette di ridere.

A quanto pare neanche i giorni a Formentera hanno guarito il malessere, anche se è stato un ulteriore tentativo per ricominciare. Dopo Paola e Rossella Brescia anche questa storia finisce per Roberto Cenci. All’immancabile domanda su un presunto tradimento Cenci risponde:

Devo rispondere no comment, nel senso che per quanto mi riguarda no, per lei non lo so. Se è così lo dirà lei.

 

 

 

Rispondi