Rebecca Black è il nuovo fenomeno del web: il video di “Friday”

2
629
Rebecca Black

Rebecca Black
Rebecca Black seguirà le orme di Justin Bieber e soci, ormai abbiamo capito che funziona così. Il problema è che seguendo questa scia, la musica perderà tutto il suo valore, diventando un’accozzaglia di versi insensati. E’ proprio il caso di “Friday“, il brano della cantante californiana, che pressappoco recita così:

Ieri era giovedì, giovedì / oggi è venerdì, venerdì / Domani è sabato / poi arriva domenica.

Insomma, sprizza saggezza e significati mistici da tutti i pori. Rebecca Black ha solo 13 anni e per questo la perdoniamo, ma è diventata già un fenomeno di massa. Il suo video è cliccatissimo, ma allo stesso tempo il pezzo è stato considerato il più brutto della storia della musica. I critici, infatti, ci sono andati giù pesanti, ma la banalità dei versi e l’orecchiabilità di “Friday” sembrano aver fatto breccia nel cuore del pubblico, almeno quello più giovane, che ormai non fa altro che canticchiare i giorni della settimana insieme alla giovane star del pop.

2 COMMENTI

Rispondi