Raffaella Fico contro Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez

0
803
Raffaella Fico

Raffaella Fico senza peli sulla lingua. L’ex gieffina, che di recente ha partecipato al reality “L’isola dei famosi 8” mettendo in mostra il suo sedere da tutte le angolazioni, una volta fuori ha deciso di dire la sua, soprattutto in merito al Rubygate, caso in cui è stata coinvolta in qualità di papi-girl.

Raffaella Fico
Se i magistrati non l’hanno chiamata, spiega la Fico, non c’è nulla da temere, nè tantomeno c’è da pensare che forse la RAI, una volta scaduto il contratto per il reality condotto dalla Ventura, non la vorrà più a lavorare con sé:

E perché? In Rai lavorano molte persone che hanno in corso vicende giudiziarie legate a scandali di droga e alla prostituzione. Perché dovrebbero penalizzare proprio me?

Le persone che lavorano in RAI a cui fa riferimento la Fico, sono Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez, le primedonne di Sanremo 2011, che spesso hanno fatto discutere e che non stanno di certo simpatiche a Raffaella. Secondo lei “Belen è nata dal suo sedere” e gli scandali che hanno travolto le due ragazze, non sarebbero diversi da quello che ha travolto lei. Inoltre, Raffaella Fico pensa sia giusto esibirsi e mostrare il proprio corpo per mettersi in mostra ed ottenere successo. Secondo lei questo è il modo giusto per avviare la carriera, poi si vedrà. E riguardo alla relazione con Thyago Alves? Una trovata pubblicitaria, sostanzialmente. Lontano dalle telecamere, una storia del genere non avrebbe motivo di esistere:

Quello è un pesce bollito, lo posso avere quando voglio. Lui davanti alle telecamere si inibisce. Io no. Che senso ha provarci lontano dalle telecamere? A che cosa serve vedersi una volta fuori dal reality?

Rispondi