Oprah Winfrey non è lesbica ma si commuove (video)

0
330
Oprah Winfrey

C’è chi fa coming out e c’è chi deve negare la propria omosessualità. Di questi tempi c’è davvero tanta confusione. Anche Oprah Winfrey, la più potente donna d’America, ha dovuto fare un piccolo passo in avanti ed esporsi per difendere la propria sessualità.

Oprah Winfrey
Da settimane si rincorrono le voci secondo le quali Oprah Winfrey sarebbe lesbica ed avrebbe una relazione con la sua amica storica, Gayle King. Ma perché una persona come Oprah, che da anni combatte contro i pregiudizi e l’omofobia e che a tal proposito ha ottenuto diversi riconoscimenti, dovrebbe aver paura di ammettere la propria omosessualità? Semplicemente perché potrebbe darsi che sia eterosessuale, che forse è la cosa che fa più scandalo di questi tempi.

Non sono lesbica, non lo sono in nessun modo. Quello che mi irrita è, primo, che si possa pensare che finora abbia mentito. E, secondo, perché dovrei nasconderlo? Non è il modo in cui ho vissuto la mia vita.

Ecco quanto ha spiegato la conduttrice, che poi si è commossa parlando dell’amica Gayle King:

Lei è la madre che non ho avuto la sorella che tutti vorrebbero, l’amica che chiunque merita. Non conosco persona migliore di lei.

Ospite dello show di Barbara Walters ed eccezionalmente stavolta nei panni dell’intervistata e non quelli dell’intervistatrice, Oprah ha spiegato che la sua commozione era dovuta al fatto di non aver mai detto queste parole alla sua amica, che di certo sarà stata molto felice di sentirle. Vi lasciamo al video, che ha già fatto il giro del mondo. Diteci cosa ne pensate, Oprah ha mentito o dice la verità?

Rispondi