Michael Lohan accusato di violenza domestica

0
284
Michael Lohan

Ancora guai per la famiglia Lohan che di certo non è nuova ai problemi della giustizia. Dopo l’incarcerazione di Lindsay Lohan, al padre, Michael Lohan, è toccato presentarsi in commissariato per scattare una foto segnaletica, in seguito alle accuse della compagna Kate Major, che sostiene di essere stata maltrattata.

Michael Lohan
La Major ha spiegato alla polizia che Michael Lohan ha tentato di ucciderla:

Il mio fidanzato Michael Lohan è rientrato a casa mentre dormivo su una poltrona. Mi ha svegliato urlando “Perchè non hai risposto al telefono, stupida str****?? […] Ha girato attorno alla poltrona in cui ero rimasta seduta, lanciandomi sul pavimento. Ho strisciato fino all’altro lato della stanza per allontanarmi da lui. Lui è venuto da me, si è levato una scarpa e mi ha colpito sul volto mentre mi trovavo ancora sul pavimento. E’ rimasto fermo a guardarmi e ha detto “Tornerò nuovamente in prigione perchè sto per ucciderti!”

Michael Lohan nega che tutto ciò sia accaduto, spiegando che queste accuse nascono perchè Kate Major vorrebbe estorcergli del denaro. Lisa Bloom, avvocato di Lohan replica:

Michael Lohan nega al 100% ogni affermazione di Kate Major. Non ha mai minacciato di farle del male, non l’ha mai assalita nè ha abusato psicologicamente di lei. […] Michael Lohan è stato pulito e sobrio per sei anni e adesso sta cooperando pienamente con la polizia.

Certo è che nella famiglia Lohan gli avvocati trovano pane per i loro denti, come andrà a finire questa nuova vicenda?

Rispondi