Matthew Bellamy e Kate Hudson si sono lasciati

1
37
Matthew Bellamy | Facebook

Era il 2010 quando Matthew Bellamy e Kate Hudson sono stati avvistati insieme per la prima volta e da allora non si sono più separati… fino ad oggi.

L’ultimo avvistamento insieme risale alla fine del mese scorso ad un evento benefico organizzato da Goldie Hawn, madre dell’attrice e adesso arriva la notizia della separazione. Matthew Bellamy e Kate Hudson avevano in programma il matrimonio, sfumato così, sul finire dell’anno.

La notizia non è stata ancora confermata ufficialmente, ma una fonte racconta che Kate Hudson non era così sicura della sua relazione con il frontman dei Muse al punto da voler tornare all’altare un’altra volta. Così ha preferito chiudere e proseguire senza di lui, padre di Bingham Hawn Bellamy, nato nel 2011.

E il 2011 è stato proprio l’anno in cui la coppia ha annunciato il fidanzamento ufficiale, anche in questo caso sembrava che ci trovassimo di fronte alla coppia perfetta ma si sa che non è tutto oro quel che luccica, soprattutto a Hollywood. L’ex coppia in ogni caso avrebbe mantenuto buoni rapporti per amore del figlio.

Bingham Hawn Bellamy è il secondo figlio per Kate Hudson e il primo per Matthew Bellamy. L’attrice in passato è stata sposata anche con il frontman dei Black Crowes Chris Robinson, dal quale ha avuto Ryder Russel nel 2004. I due si erano sposati nel 2000 per poi arrivare al divorzio sei anni dopo e a quanto pare l’evento ha lasciato il segno, perché Kate Hudson non se l’è sentita di tornare una seconda volta a pronunciare il fatidico “sì” per poi vederlo sfumare nel giro di poco tempo.

Incertezza comprensibile? Questo lo decideranno solamente i diretti interessati, nel frattempo ci saranno orde di fan di Matthew Bellamy felice del suo ritorno sul mercato e pronte a consolarlo, lo stesso vale per Kate Hudson, attrice molto apprezzata e non solo per le sue qualità professionali.

1 COMMENTO

  1. “… And now I need to know:is this real love? Or is it just madness keeping us afloat?…” Chissà forse alla fine hanno capito entrambi che era follia…

Rispondi