Maddalena Corvaglia: Stef Burns non la vuole in tour

0
710
Maddalena Corvaglia

Da qualche giorno la bella Maddalena Corvaglia ha sposato il suo Stef Burns, conosciuto pochi mesi fa dietro le quinte di un concerto di Vasco Rossi, che tra l’altro ha celebrato le nozze, acclamato da tantissimi fan che lo aspettavano a Mirandola, dove si è svolta la cerimonia, con Elisabetta Canalis in qualità di testimone di nozze della sposa.

Maddalena Corvaglia | © Vittorio Zunino Celotto / Getty Images
La Corvaglia in autunno renderà Stef padre, ma nel frattempo lui sarà impegnato in tour e non intende portare la mogliettina col pancione in mezzo al caos dei concerti, secondo lui le vibrazioni farebbero male alla bambina. Sì, perché l’ecografia ha finalmente rivelato che si tratta di una femminuccia, quindi in attesa del fiocco rosa, la Corvaglia chiede ai fan di supportarla per convincere il neo marito a portarla con sé, di intasare la sua bacheca per essere più persuasivi.   Detto, fatto, i fan non hanno esitato nemmeno per un secondo e forse adesso Stef Burns si è finalmente convinto a portare la moglie con sé durante il suo tour, magari inizierà a modellare l’animo rock della sua bambina. Ovviamente adesso inizia la difficile fase della scelta del nome, un vero e proprio dilemma per ogni coppia, ma la Corvaglia ha già qualche idea di base:

Ci vuole un nome che mia madre e mia zia sappiano pronunciare e che, accanto al cognome Burns non sembri uscito da I Sopranos. Woody, il figlio minore dei due grandi di Stef, quando non sapevano il sesso del nascituro mi inviava sms proponendomi tutti i nomi delle tartarughe Ninja: Michelangelo, Leonardo.

Maddalena Corvaglia ha raccontato che tutto è nato con un sms, lei scrisse a Stef Burns di smettere di guardarla e lui rispose “E’ impossibile!”. Quando ha scoperto di essere incinta, Maddalena era terrorizzata e agitata, ma appena ha avuto modo di parlare con il compagno, ogni insicurezza è passata e quindi adesso non vede l’ora che arrivi l’autunno per poter stringere tra le braccia la sua bambina.  

Rispondi