Lindsay Lohan di nuovo positiva all’alcol test

0
258
Lindsay Lohan

Niente da fare, Lindsay Lohan non intende demordere: l’alcol è la sua passione e avrà pure abbandonato le droghe, ma quello proprio no.

Lindsay Lohan | © Stephen Lovekin / Getty Images
Dopo un bel barbecue in casa, LiLo è stata sottoposta al test anti-doping ed ovviamente è risultata positiva, si vede che la carne non le ha permesso di resistere alla tentazione di abbinarla ad un po’ di alcol, che ormai è diventato il suo grande problema. Sebbene per il momento Lindsay Lohan possa avere la comodità di lavorare anche da casa, la cosa non potrà durare in eterno, i registi di certo non potranno allestire i set in casa dell’attrice, che continua a mantenere la sua carriera in bilico. Lindsay Lohan sta ancora scontando i domiciliari nella sua casa di Venice Beach, ma non le manca nulla, ha perfino una spiaggia privata, ma a quanto pare tutti questi comfort non sono sufficienti per distrarla dalla bottiglia ed impedirle di alzare il gomito. Così l’attrice di “Machete” è stata richiamata per l’ennesima volta in tribunale ed il giudice proprio oggi dovrà decidere se mantenere Lindsay ancora ai domiciliari o farle trascorrere qualche settimana in un istituto penitenziario. Forse stare dietro le sbarre potrebbe risultare un metodo più convincente, visto che finora non ha funzionato niente. Infatti Lindsay Lohan aveva dichiarato di voler cambiare definitivamente il suo stile di vita ed ha trascorso qualche mese al Betty Ford Center ma con scarsi risultati. Una volta fuori, non solo ha alzato il gomito, ma si è data pure al furto, motivo per cui adesso si ritrova a scontare gli arresti domiciliari. Ma le cose potrebbero mettersi male e Lindsay potrebbe ritrovarsi a coltivare il suo amore per la pittura direttamente dalla cella di un carcere, in attesa di rimettere la testa a posto e di convincersi che l’alcol continua a devastarle non solo il presente, ma anche il futuro.

Rispondi