Liam Gallagher su Vanity Fair: il passato e le liti con Noel

0
332
Liam Gallagher

Il numero del 9 marzo di Vanity Fair sarà dedicato a Liam Gallagher, ex Oasis, che sarà a Milano il prossimo 16 marzo con la sua nuova band, i Beady Eye per la presentazione di “Diferrent Gear, Still Speeding“.

Liam Gallagher
E se Liam Gallagher è famoso per i suoi eccessi e soprattutto per le scazzottate con il fratello Noel Gallagher, questa volta ci spiega perché. Prima di tutto, Liam non ha più alcun rapporto con il fratello e a quanto pare non intende averne, per cui fan degli Oasis, mettetevi l’anima in pace.

Semplicemente, Noel è una persona del tutto diversa da me. Noel si sente sempre il più grande e quindi crede che tutti gli debbano stare dietro. Ha sempre criticato tutto e tutti, io – che pure faccio musica da prima di lui – non mi permetto: non sono perfetto, e non lo è nemmeno lui.

Liam Gallagher non riesce a ricordare d’aver trascorso momenti felici insieme a Noel, ma ricorda bene la sua infanzia, quando il padre picchiava la madre e lui, il più piccolo dei fratelli, si ritrovava a difenderla e a stare sempre vicino a lei, a costo di sentirsi chiamare “mammone”:

Vuole sapere la verità? Mio padre picchiava mia madre, e la sola persona che si metteva in mezzo, per proteggerla, ero io. Anche se ero il più piccolo dei fratelli. Gli altri due si nascondevano impauriti. È quello il motivo per cui stavo sempre con mia madre. Adoro mia madre, è la più bella cosa del mondo.

E nel presente e nel futuro di Liam, anche se non c’è Noel, c’è la madre e poi c’è la moglie, Nicole Appleton e i loro figli, grazie ai quali il cantante è maturato:

Non sono diventato più serio, come hanno scritto, solo un po’ più saggio. Certo, il fatto di essere in una rock’n’roll band mi gasa sempre molto, ho voglia di divertirmi, mi piacciono i miei Beady fottutissimi Eye. Ma basta sballi: le droghe erano qualcosa che girava quando ero giovane, poi è finita. Sto invecchiando anche io, e ubriacarmi tutte le sere non è più così interessante. E poi, sa una cosa? Ogni giorno va meglio: sono sempre più innamorato di mia moglie e dei miei figli.

   

Rispondi