Lady Gaga su Vogue parla dei suoi fan: le foto

0
686
Lady Gaga

Lady Gaga riesce sempre a mantenere i riflettori accesi su di sé, anche se ormai nel suo essere originale forse ha un po’ stancato, perché non c’è più niente di nuovo da scoprire.

Lady Gaga
Nonostante tutto, però, rimane una delle artiste più acclamate degli ultimi anni e ne è perfettamente consapevole. Infatti Lady Gaga non si può certo definire una persona modesta:

Da un punto di vista strettamente musicale, penso di essere una grande performer. Penso di avere una delle voci più grandi nel settore. Mi considero una fra le più grandi autrici di canzoni. Non direi mai di essere una delle più grandi ballerine, ma sono molto brava a fare quello che faccio. Penso non ci sia niente di male ad essere sicuri di sé.

Ancora una volta, Lady Gaga coglie l’occasione per parlare dei suoi fans, i little monsters, esprimendo tutto il suo amore e la comprensione nei loro confronti:

Mi vedo in loro. Ero una specie di disadattata ribelle, lo sono ancora, che va nei club, droghe, alcol, uomini più vecchi, uomini più giovani. Immagina una cosa, io l’ho fatta. Ero una ragazzaccia. Adesso li guardo ed ogni concerto c’è un po’ più di eyeliner, un po’ più di libertà, un po’ più di: “Non mi frega un cazzo dei bulli a scuola”.

Certo, facendo attenzione alle affermazioni della popstar e all’accostamento eyeliner e libertà, ci viene da pensare che ci vada ancora giù pesante con la cocaina. Guarda le foto di Lady Gaga su Vogue!

Rispondi