Lady Gaga immortalata da Terry Richardson

0
637
Lady Gaga per Terry Richardson

Ancora una volta, dopo il photoshoot dell’anno scorso per Supreme, il fotografo di moda Terry Richardson ha immortalato la diva per eccellenza: Lady Gaga. La pop star e Richardson hanno un’affinità particolare: sanno stupire ed emergere dalla massa entrambi, egocentrici e sopra le righe sanno come mettere ben in mostra il loro estro artistico. Questa volta il noto fotografo ha seguito Lady Gaga in una sorta di documentario per immagini che ritrae la cantante mentre si esibisce in concerto a Helsinki sopra e dietro il palco. E non solo Lady Germanotta è stata fotografata anche davanti una boutique Chanel.

Quello che ha lasciato perplessi è la strana location scelta da Terry, fredda e senza colori, proprio lui che è amante dei set variopinti e immenrsi nella luce. Per chi non ne fosse a conoscenza Terry Richardson è un noto fotografo che ha lavorato, tra gli altri, con Marc Jacobs e Tom Ford e numerose riviste anche non strettamente di settore, come Vanity Fair e Rolling Stones, ed avere la sua particolare attenzione è sicuramente un grande onore, figuriamoci per Gaga che è al suo secondo servizio fotografico. Per questo reportage che l’artista ha pubblicato sulle sue pagine di Tumblr, a uso e consumo di tutti non era sola con lei hanno partecipato molti Little Monsters. Terry Richardsonè riuscito a far apparire la vita della pop star la vera protagonista del servizio, mostrando ai suoi fans i suoi momenti più intimi: piangendo, ridendo e cantando con lei.

Lady Gaga per Terry Richardson

Un osservazione va fatta: probabilmente gli scatti di Lady Gaga davanti a Chanel sono improvvisati, nati in fretta tra una tappa e l’altra del tour della cantante. Se no non si spiegherebbe come l’esuberanza dei due artisti, per certi versi molto simili, opposti per altri si sia placata così improvvisamente. In fondo anche la semplicità può sorprendere, proprio  come un nuovo colore di cappelli.

Foto: Gagafan

 

Rispondi