Lady Gaga fa visita a Julian Assange

0
441
Lady Gaga | © Graham Denholm / Getty Images

Lady Gaga continua a far parlare di sé e non solo per la sua musica. La pop star più controversa degli ultimi tempi è impegnata a girare l’Europa con il suo tour mondiale, che l’ha vista anche protagonista di uno spiacevole episodio durante la tappa a Barcellona: miss Germanotta, infatti, ha vomitato sul palco, mentre era impegnata in una delle sue esibizioni. Ma non è bastato certo un piccolo malore per fermarla: la cantante, infatti, ha proseguito il suo show e qualche sera fa è stata la volta di Londra. Qui Lady Gaga ne ha approfittato anche per promuovere il suo nuovo profumo, Fame, presso i magazzini Harrods e già che c’era per fare una visita di cortesia.
Il fortunato ospite, però, non era di certo uno qualunque: la cantante, infatti, ha ben pensato di andare a trovare Julian Assange, co-fondatore e portavoce di Wikileaks, nell’ambasciata ecuadoriana della capitale britannica, il luogo in cui Assange si è rifugiato per evitare l’estradizione in Svezia, paese nel quale è ricercato per rispondere all’accusa di stupro.

Lady Gaga e Julian Assange su Twitter

L’incontro è durato oltre 5 ore ed è testimoniato da una foto dei due che Lady Gaga ha postato sul suo profilo Twitter. Assange appare un po’ trasandato, vestito con una semplice t-shirt bianca, mentre la cantante colpisce per la scelta dell’abbigliamento, insolito come sempre: un vestito nero, lungo fino a terra, cappello da strega e lunghe unghie in tema. In fondo Halloween è vicino…

Restano un mistero i motivi di questa visita. Di sicuro sappiamo che Lady Gaga è un personaggio impegnato politicamente, tanto che Yoko Ono ha deciso di conferire alla pop star il John Lennon Award, premio speciale in memoria del cantante dei Beatles, proprio per questo suo impegno. Si vocifera, tra le altre ipotesi, che la cantante abbia portato a Julian Assange un sostegno finanziario per le sue spese legali, ma fin’ora non c’è niente di certo.

 

Rispondi