John Galliano dichiara di amare Hitler: un video lo incastra

0
435
John Galliano

Il celebre stilista John Galliano in questi giorni è stato allontanato dalla maison Dior per aver pronunciato delle frasi antisemite, insultando così una coppia a Parigi. Non è finita qui, perché un’altra donna in seguito lo ha accusato di essere stata insultata. Il tutto è avvenuto lo scorso ottobre e le parole proferite dallo stilista sarebbero queste:

John Galliano

Sei talmente brutta che non sopporto la tua visione. Hai stivali di bassa qualità, gambe di basso livello, non hai i capelli, le tue sopracciglia sono immonde. Non sei che una puttana e si vede.

Il tabloid The Sun distrugge una volta per tutte la figura di John Galliano pubblicando un video in cui il suo universo antisemita viene esposto in una manciata di secondi. Girato con un cellulare, il video mostra Galliano palesemente ubriaco, che parla con la bocca impastata e dichiara “Io amo Hitler“, ed ecco la testimonianza:

Sedeva solo davanti al suo bicchiere quando alcuni di noi si sono seduti al tavolo vicino. Continuava a inserirsi nelle nostre conversazioni. Noi sapevamo chi era ed eravamo stupiti da quel che diceva, ma poi ha cominciato a pronunciare insulti antisemiti. Era disgustoso. Ed era chiaro che le ragazze italiane non erano benvenute e che avrebbero dovuto andare a casa. Era razzismo allo stato puro.

Eccessivo sì, ma questo è davvero troppo. John Galliano per il momento è stato sospeso dalla maison Dior, ma visto come si son messe le cose, non è da escludere che venga “fatto fuori” definitivamente. Guarda il video di John Galliano.

Rispondi