Jenny McCarthy si spoglia per Playboy

0
965
Jenny McCarthy | © Jemal contessa / Getty Images

Per festeggiare i quaranta in arrivo e per ricordare la sua “prima volta” di vent’anni fa, Jenny McCarthy ha deciso di fare ritorno sulla copertina di Playboy.

La coniglietta è stata lanciata proprio dalla celebre rivista vent’anni fa ed oggi si dice molto soddisfatta del suo lavoro. Lo saranno anche gli uomini che guarderanno la cover di Playboy, in cui la McCarthy lascia poco spazio all’immaginazione:

Sono veramente fiera di me. Le foto sono davvero stupende e di classe. Sono scatti molto eleganti, probabilmente molto più sofisticati di molti altri in cui le modelle sono vestite.

Jenny McCarthy | © Jemal contessa / Getty Images

Era l’ottobre 1993 quando Jenny McCarthy appariva per la prima volta sulla rivista, a vent’anni di distanza ha deciso di farvi ritorno e, spiega, non si è messa a dieta per il servizio fotografico, ma ha solo tonificato le sue forme. Con un po’ di allenamento e un po’ di photoshop, non c’è che dire, il risultato è del tutto positivo.

La cosa che mi piace di Playboy è che non sono alla ricerca del look anoressico. Le loro ragazze sono sensuali e io non volevo mettermi a dieta. Volevo giusto essere un po’ più tonica.

Jenny McCarthy non è di certo una delle attrici più acclamate di Hollywood, ma ha sempre lavorato nel mondo dello spettacolo. Dopo l’esordio su Playboy ha lavorato per MTV ed è apparsa in diversi film, prevalentemente commedie. L’attrice e modella è famosa anche per la sua vita privata: dopo una relazione con il suo manager Ray Manzella, ha sposato John Mallory Asher nel 1999 da cui ebbe un figlio, Evan, che soffre di autismo, e dal quale divorziò nel 2005. La sua relazione più famosa, tuttavia, è quella con Jim Carrey, durata per cinque anni e conclusasi nel 2010, con un annuncio su Twitter. Di recente la McCarthy ha rivelato che suo figlio chiede ancora di Carrey, ma l’attore non si è fatto più vivo nemmeno con lui.

Rispondi