Jennifer Lopez e gli uomini ossessivi

0
586
Jennifer Lopez | © Alberto E. Rodriguez / Getty Images

Bellissima: appare così Jennifer Lopez sulla copertina della rivista americana “Vogue”. Vestita di rosso, a 42 anni è molto più che “un lato B” e fa ancora parlare molto di sé. Nell’intervista racconta della fine del suo matrimonio con Mark Antony: convolati a nozze nel 2004, i due si sono lasciati lo scorso luglio. Dalla loro relazione, sono nati due gemelli, Emme e Max, che oggi hanno 4 anni. Proprio a proposito dei suoi figli, la Lopez confessa le sue insicurezze di genitore single, sempre alla ricerca di un equilibrio tra carriera e figli.

 

I figli ti portano a fare tutto per il loro bene, ma ovviamente nessun genitore fa tutto nel modo giusto. Devi essere sempre pronta ad evolvere e essere sempre consapevole delle tue azioni: abbastanza impressionante. Tutto questo esercita anche una pressione enorme su di te, è per questo che le donne si sentono in colpa.

Jennifer Lopez | © Alberto E. Rodriguez / Getty Images

Da alcuni mesi, la cantante e attrice portoricana fa coppia fissa con Casper Smart, uno dei ballerini del suo staff, di 18 anni più giovane di lei. E proprio a questo proposito, pur senza fare nomi, è sbottato in pesanti dichiarazioni il manager della diva, Benny Medina.

Il businessman, infatti, ha detto che la Lopez ha il vizio di “lasciarsi trascinare da uomini ossessivi” e non è capace di concedersi del tempo per incontrare qualcuno con naturalezza. Pare che la bella Jenny non riesca proprio a stare da sola e così permette che quelle ossessioni diventino vere e proprie relazioni nelle quali rimane intrappolata a causa della sua dedizione verso gli impegni che prende: che siano amorosi o di lavoro.

Sono appena uscita da una relazione in cui sentivo che non stavo ricevendo ciò di cui avevo bisogno. E ora sono pronta a tutto! Quindi se qualcuno arriva al momento giusto e mi colpisce in un certo modo, trova un terreno molto fertile

ha confidato Jennifer al suo manager. E noi non possiamo che aggiungere, con riferimento al fortunato Casper: quando si dice trovarsi al posto giusto nel momento giusto!

Rispondi