Filippo Magnini parla di Federica Pellegrini

0
1071
Federica Pellegrini

Se ne parla talmente tanto, che loro stessi si stupiscono di essere così seguiti. Federica Pellegrini e Filippo Magnini si sono trasformati nella coppia dell’estate, dopo il boom post-mondiali e il compleanno della campionessa di nuoto.

Federica Pellegrini | © Al Bello / Getty Images
Alle spalle si sono lasciati gli ex, Luca Marin e Cristiana Nardini: il primo vive la sua vita senza troppi rimpianti e con nuovi amori in vista, la seconda un po’ meno, ma si sa che tutto passa. Intanto al settimanale Gioia, Filippo Magnini ha parlato della sua relazione con la Pellegrini, una storia che “c’è e non c’è”, dice lui. E’ ancora troppo presto per parlare di innamoramento, ma non è più il caso di nascondersi dietro a un dito:

Questa attenzione dei media ha stupito anche lei. Non è mai stata un mese sulle copertine dei giornali per una storia d’amore che c’è e non c’è. Ci stiamo frequentando. Andiamo avanti, ci troviamo molto bene, ma fidanzati ufficialmente no. Non siamo così stupidi da negare. Io sto bene con lei e lei con me. Il tempo dirà che evoluzione può avere questa storia. Per il momento ce la viviamo tranquilli, senza attaccare i manifesti.

Nonostante l’insistente presenza di fotografi e giornalisti, la storia continua tranquilla e più passa il tempo, più Magnini trova conferme, con la sua Fede sta bene:

Lei è sicura di sé, e io penso di essere uguale… (Il lavoro lega) molto. Ero già stato con una nuotatrice e avevo detto: ‘Mai più’. Se uno dei due va male e l’altro bene sono casini, se uno ha dei problemi, magari li trasmette all’altro. Rischi di perdere serenità. Ma con qualcuno che fa un altro lavoro è ancora più difficile. Quindi ho cambiato idea. Io e Fede abbiamo la stessa vita: stessi sacrifici, stessi risultati, anche se lei è diventata campionessa olimpica e io no. Qualsiasi esperienza negativa o positiva possa capitarle nello sport, io l’ho vissuta. E viceversa. Ci capiamo al volo, c’è comprensione e questi sono elementi vincenti. Ma ora sto iniziando ad apprezzare altri lati suoi. Ho conosciuto bene l’atleta, la Pellegrini. Ora sto scoprendo Federica. E quello che vedo mi piace moltissimo. Siamo due ragazzi come tanti, Filippo e Federica. Punto.

Rispondi