Elisabetta Gregoraci risponde a Francesca Cipriani: “Questa da di matto!”

0
624
Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore | © DAMIEN MEYER / Getty Images

Evidentemente per alcuni il desiderio di popolarità è una vera e propria patologia: una di queste è Francesca Cipriani che negli ultimi giorni ha attirato l’attenzione della stampa con ogni mezzo. Prima la richiesta di risarcimento al suo chirurgo estetico, poi l’accuse a Elisabetta Gregoraci d’averle rubato il posto a “Made in Sud” perchè raccomandata dal suo influente marito, per ultimo la lite con Lele Mora che l’avrebbe fatta finire in ospedale. Insomma l’ex pupa ha dato veramente spettacolo, perdendo anche quella poca credibilità che il pubblico confidava in lei. Inevitabile la risposta della Gregoraci che con ironia e simpatia ha commentato le uscite della pupona. La moglie di Flavio Briatore ai microfoni del programma radiofonico di Francesco Facchinetti e Pippo Pelo, “I Corrieri della Sera”, rigorosamente su Radio Kiss Kiss, ha detto:

Mi viene da ridere, ma questa qui è fuori, avrà bisogno di visibilità e, siccome io sono un personaggio sempre sulle copertine, mi ha preso di mira. Nelle interviste lei dichiara di aver fatto il provino, che lei è bionda, tettona ed autoironica, che la Gregoraci è meno famosa di lei e che Belen aveva la farfallina mentre lei una rosa rossa. E infine spera di essere chiamata a Sanremo. Cosa c’è da replicare a queste cose? […] Il bene vince sempre sul male.

Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore | © DAMIEN MEYER / Getty Images

A confermare che la Cipriani da di matto ci sono anche le dichiarazioni di Ross, che costituisce il duo comico con Gigi a “Made In Sud”. Il comico non ha esitato a rivelare la sua verità e sempre nel corso del programma “I Corrieri della Sera” ha dichiarato:

Io, Gigi e Fatima abbiamo fatto i provini in prima persona e la Cipriani non ha fatto il provino con noi. Forse avrà firmato il contratto Enel? La sua vittoria al reality poi non è stata La Pupa e il Secchione, ma.. La Pupa e il “cassonetto”.

Rispondi