Dior: chi sostituirà John Galliano? Calano le azioni in borsa

0
234
John Galliano

Il licenziamento del dio della moda, John Galliano, dalla maison Dior, ha provocato qualche scossa anche in ambito finanziario. Infatti, sulla Borsa di Parigi le azioni della maison hanno perso oltre due punti di percentuali sulla piazza, adesso c’è un urgente bisogno di trovare un degno sostituto dello stilista.

John Galliano
Facile a dirsi, ma si sa che tra il dire e il fare… Sembra che tra i nomi più quotati ci sia quello di Stefano Pilati, attualmente il direttore creativo di Yves Saint Laurent. Il made in Italy sembra essere particolarmente quotato, perché tra i nomi più gettonati troviamo anche quello di Riccardo Tisci, Giambattista Valli, Frida Giannini, Alessandra Facchinetti. Ma non sono i soli, la competizione per un nome così importante può farsi particolarmente accesa: c’è chi vocifera di Hedi Slimane e Kris Van, ma si arriva a parlare anche di Tom Ford. Sicuramente nei prossimi giorni ne sentiremo parlare con maggiore insistenza e magari riceveremo anche qualche risposta, voi chi vorreste?

Rispondi