Caso Ruby: Barbara Guerra difende Silvio Berlusconi

0
452
Barbara Guerra

La bufera Ruby Rubacuori non si placa. Mentre proseguono le perquisizioni e le indagini, alcuni dei personaggi coinvolti hanno iniziato a parlare della vicenda.

Barbara Guerra
In primis Barbara D’Urso, tirata erroneamente in ballo perché elencata tra gli ospiti delle cene di Arcore. La conduttrice televisiva ha sporto querela contro Repubblica, che ha scritto il suo nome impropriamente, la D’Urso ha dichiarato di non aver mai preso parte a cene e festini. Tra gli altri personaggi coinvolti, anche Barbara Guerra, che come molte altre persone ha preso le difese di Silvio Berlusconi:

Non smetterò mai di ripetere che sono contenta di averlo conosciuto, l’ho sempre detto e lo ribadisco. Berlusconi è un amico, anzi di più: un secondo padre. Ci sentiamo spesso al telefono, anche la settimana scorsa: Parla anche con mio papà, l’ultima volta gliel’ho passato per gli auguri di Natale. E comunque, si è sempre trattato di cene tranquille, situazioni normali fra persone adulte. Anche mio padre sapeva che partecipavo.

Un secondo padre? La storia del “papi” ci ricorda qualcosa…

Rispondi