Carla Bruni esce dalla clinica con la piccola Giulia: foto

0
747
Carla Bruni Sarkozy | © Alexander Klein / AFP / Getty Images

Giulia Sarkozy tutta coperta, per essere tutelata dai paparazzi. E’ così che la tiene in braccio Carla Bruni, diventata mamma pochi giorni fa. I giornalisti sono curiosi di sapere che volto abbia la figlia del Presidente francese, ma la neo-mamma aveva già dichiarato che non l’avrebbe mai esposta al pubblico.

La piccola Giulia Sarkozy suscitava curiosità già prima di nascere, anche se inizialmente si pensava che sarebbe arrivato un maschietto. Carla Bruni ha lasciato la clinica La Muette, dove dal 3 agosto fotografi e giornalisti erano in attesa a causa di svariati falsi allarmi.

All’uscita non c’era il Presidente Nicolas Sarkozy, Carla Bruni era da sola, accompagnata dalle guardie del corpo, uno stile di vita al quale Giulia si abituerà molto presto. La bambina è nata lo scorso 19 ottobre alle 20, inizialmente la stampa francese aveva diffuso la notizia sbagliata che il suo nome fosse Dalia, ma successivamente, in un comunicato della Bruni, è stato svelato il vero nome della bambina.

Certo l’immagine di Carla Bruni tutta sola fuori dalla clinica, con il solo appoggio delle guardie del corpo, non è tra le più felici. Nessun familiare è stato coinvolto, forse proprio per tutelarne la privacy. Vi lasciamo alle immagini del primo avvistamento, seppure a viso coperto, della neo-arrivata Giulia Sarkozy.

Carla Bruni ha già un figlio, l’undicenne Aurelien, che sarà ben lieto di accogliere la sorellina all’Eliseo. Anche Nicolas Sarkozy ha già dei figli, ma tutti maschi, Giulia è destinata ad essere trattata come una vera e propria principessa, visto che è la prima donna di casa, dopo mamma Carla, che sarà sicuramente al settimo cielo per averla messa al mondo!

Rispondi