Britney Spears sporca e drogata accusata di molestie sessuali

0
764
Britney Spears e Jason Trawick

Altro che Femme Fatale, l’immagine di Britney Spears non è proprio al top, soprattutto dopo le ultime dichiarazioni di Fernando Flores, ex guardia del corpo della popstar. All’uomo sono bastati cinque mesi per capire quali fossero le disgustose abitudini della cantante e non ha esitato a raccontarle al giudice, visto che l’ha anche accusata di molestie sessuali.

Britney Spears e Jason Trawick | © David Livingston / Getty Images
Una Britney Spears molesta e che ha poca confidenza con acqua e sapone: a quanto pare lavarsi non è un’azione parecchio gradita dalle parti di Hollywood, spesso e volentieri vengono commentate le pessime abitudine igieniche delle star: da Robert Pattinson a Madonna, passando per Keira Knightley, adesso c’è anche la Spears. Secondo i racconti di Flores, Britney assumeva spesso e volentieri svariati tipi di droghe e medicinali e non era sempre al pieno delle sue facoltà. Andava in giro per casa a piedi nudi, scaccolandosi e scoreggiando, questi racconti non fanno di lei una femme fatale e in più Flores racconta di aver ricevuto diverse avances, ma capirete il perché del suo rifiuto. L’ex bodyguard ha chiesto dieci milioni di dollari, il ché farebbe pensare che forse ha gonfiato un po’ troppo il suo racconto, arricchendolo di dettagli inediti per rendere il tutto ancora più disgustoso: niente deodorante, niente dentifricio, poche docce, ma sarà tutto vero? Ad indignarsi saranno in molti, Britney per prima, anche se un racconto del genere non stupisce nessuno, sappiamo bene che le star vivono di eccessi! A scandalizzare i fan, poi, non è tanto il fatto che Britney assuma droghe, visto che la sua brutta abitudine è nota a tutti, ma a sconvolgere sono i dettagli sulle abitudini igieniche della star. Più “Toxic” che “Femme Fatale”, la Spears riuscirà a recuperare la sua immagine per l’ennesima volta? A questo punto le servirà molta forza di volontà ed anche molta fortuna!

Rispondi