Britney Spears e Jason Trawick non sono più una coppia

0
1119
Britney Spears e Jason Trawick

Britney Spears ha deciso di rivoluzionare la sua vita sia dal punto di vista professionale che privato. La pop star, infatti, dopo aver annunciato d’aver abbandonalto il ruolo di giudice a di X Factor Usa, ora dichiara che anche la sua storia d’amore con Jason Trawick è arrivata al capolinea. A rivelare l’inaspettata notizia il sito Tmz che ha confermato che la coppia ha deciso di lasciarsi dopo un anno di fidanzamento. L’ormai ex compagno della Britney si è ritirato di buon grado, anche se nel Dicembre 2011 era riuscito a metterle l’anello al dito e ad ottenere una promessa di matrimonio.

Inizialmente Trawick era l’agente della cantante, poi è diventato una sorta di tutore legale, insieme a suo padre, Jamie Spears, da parte dei giudici, che hanno deciso che la Spears non era in grado di prendere decisioni importanti sulla sua vita in piena autonomia. Lo stesso padre dell’artista e gli avvocati hanno richiesto al tribunale competente la rimozione di Trawick dalla tutela dei beni perché troppo coinvolto nella gestione del patrimonio di famiglia. Secondo i rumors più accreditati sembra che tutto sia avvenuto con molta cordialità visto che i due si sono  allontanati senza fare troppi drammi.

Britney Spears e Jason Trawick
Britney Spears e Jason Trawick

Per Britney il 2013 sarà un anno pieno di novità e cambiamenti radicali:

Guardare i concorrenti di X Factor che fanno le loro cose su quel palco ogni settimana mi ha fatto perdere il senso delle mie performance. Non vedo l’ora di tornare là fuori e fare quello che amo di più.

Del resto la disfatta della storia della Spears con Jason era già stata annunciata dal sito Radar qualche mese fa, sempre molto attendibile sulla veridicità delle notizie. Sembra infatti che i problemi della coppia siano iniziati quando l’ex pop lolita abbia cominciato a fare il giudice nel noto talent musicale. Jason si sarebbe stufato di fare da babysitter alla fidanzata: la speranza di lui, dicono le fonti, era quella di gestire la carriera di Britney. A quanto pare il sogno di aver per le mani le sorti di una delle cantanti più popolari dell’ultimo decennio è svanito come una bolla di sapone e l’amore non ha potuto fare molto.

Rispondi