Belen Rodriguez e Fabrizio Corona: il matrimonio salta

1
661
Fabrizio Corona

Belen Rodriguez e Fabrizio Corona: la storia continua. Dopo i siparietti bollenti dell’estate, i due non si fermano nemmeno davanti ai clienti del ristorante Dal Bolognese, a Milano. Anche se i toni sono un po’ più contenuti rispetto a quelli di Formentera, vediamo una coppia davvero molto passionale, che non riesce proprio a contenersi, soprattutto per quanto riguarda Fabrizio Corona, che ha una vera e propria passione per la sua Belen, e come dargli torto dopotutto!

Ma non è tutto rose e fiori nella vita della chiacchieratissima coppia, perché sembra che Nina Moric continui a mettere i bastoni tra le ruote, ovvero: non vuole concedere il divorzio a Fabrizio Corona. Quest’ultimo già da tempo ha espresso la sua volontà di sposare la bella Belen, dalla quale vorrebbe anche un figlio, ma fin quando non otterrà la somma di denaro richiesta, la Moric non permetterà al marito di divorziare da lei e di sposare la nuova compagna.

Ed anche se nelle ultime comparsate tv la Moric sembrava una fonte di bene e d’amore nei confronti dell’ex marito e della compagna, è più determinata che mai a rendere il tutto più complicato. Secondo Novella 2000 la somma di denaro richiesta dalla modella croata sarebbe davvero alta, il nostro Corona ce la farà a mettere tutto insieme per ottenere finalmente la sua libertà?

Il prossimo 3 dicembre ci sarà l’ultima udienza, dove si dovrebbe decidere il futuro della storia d’amore tra Corona e Belen, che potrebbe non sfociare ancora in un matrimonio. Non che la cosa sia del tutto un male, visto che la coppia è da sempre traballante, tra liti, ripensamenti e grandi ritorni, ma staremo a vedere cosa succederà. Di recente a Domenica Cinque, la Moric aveva dichiarato di avere un bel rapporto con Belen Rodriguez, che a sua volta ha un bel rapporto con il piccolo Carlos, figlio della Moric e Corona, ma già diverse volte la credibilità della Moric è stata messa in discussione, vista la sua poca coerenza. Voi cosa ne pensate?

 

1 COMMENTO

Rispondi