Angelina Jolie tra eroina e cocaina: parla il suo ex spacciatore

0
662
Angelina Jolie e Brad Pitt

Angelina Jolie è sempre al centro del gossip, soprattutto quando si tratta di tirar fuori qualche scheletro dall’armadio. La trasgressiva attrice di “Salt” adesso sembra essersi messa la testa a posto con Brad Pitt e i loro sei figli, decisamente impegnativi. Ogni giorno però la Jolie deve fare i conti con la notorietà e dopo una tata che parla male del suo modo di gestire la famiglia, ecco che spunta anche un ex spacciatore.

Angelina Jolie e Brad Pitt
Si tratta di Franklin Meyer, che ne ha parlato a Life&Style. Si tratta di una notizia che sicuramente gli avrà fruttato molti dollari e che molto probabilmente otterrà anche qualche querela da casa Brangelina. I suoi racconti risalgono agli anni ’90, Angelina Jolie viveva a Manhattan:

Di solito spendeva circa 100$ ogni volta. Poteva essere per un grammo e mezzo di cocaina o 10 grammi di eroina. Avrebbe anche usato la cocaina e l’eroina davanti a me, a lei sembrava non importare di chi fosse presente. Se penso che Angie sporgerà denuncia o passerà a vie legali contro di me per queste dichiarazioni? Non parlo di cose recenti ma so anche che non sono le cose che lei vorrebbe che i suoi figli leggessero sul giornale, da grandi.

La cosa che più ha impressionato lo spacciatore, che qualche volta era stato nell’appartamento dell’attrice, erano le foto sulle pareti: ritraevano corpi morti. Uno scenario decisamente macabro, soprattutto considerando le affermazioni dell’attrice che riporta Meyer:

Mi diceva “Penso che mi piacerebbe davvero adottare un bambino”. Io ero sconvolto. In mezzo alla droga e ai coltelli, lei mi parlava di voler adottare un bambino.

Uno scoop abbastanza sconvolgente. Soprattutto perchè la volontà espressa all’epoca dall’attrice si è ampiamente concretizzata.  Adesso i fan sono pronti a dividersi tra chi ci crede e chi no, voi da che parte state?

Rispondi