Alberto e Charlene: la caduta del principe belga ed altri eccessi

0
304
La caduta del principe Laurent del Belgio

Ieri i fotografi hanno avuto parecchio lavoro, considerata l’alta affluenza di persone, illustri e non, alla cerimonia per celebrare le nozze di Alberto II di Monaco e Charlene Wittstock. L’ex nuotatrice sudafricana adesso deve abituarsia farsi chiamare Sua Altezza Serenissima, visto che è la nuova principessa di Monaco.

La caduta del principe Laurent del Belgio | © Dan Kitwood / Getty Images
L’abbiamo vista estremamente tesa per tutta la durata della cerimonia e poi commuoversi dopo aver deposto il bouquet a Santa Devota, ricordando il gesto compiuto da Grace Kelly 55 anni addietro. Ma mentre tutti gli occhi si concentravano sulla sposa, il povero principe Laurent del Belgio ha fatto un bel capitombolo sul red carpet che per molti sarà passato inosservato, ma a qualche fotografo non è sfuggito. Sarà inciampato o cosa? Questo non si sa, ma è ovvio che tutti siano accorsi per aiutarlo a rimettersi in piedi, anche se di certo il principe si sarebbe risparmiato la figura! E chi si sarebbe potuto risparmiare un’altra figuraccia è Victoria Silvstedt. In molti si sono chiesti “ma che c’azzecca?” eppure lei era tra gli invitati e come al solito non si è fatta scrupoli a mettersi in mostra in tutta la sua volgarità. Nascosto il viso sotto il cappello, Victoria non ha lasciato spazio all’immaginazione mostrando le sue forme prosperose sotto il vestito eccessivamente attillato. E pare sia stata poco gradita anche la scelta (effettivamente di cattivo gusto) di Naomi Campbell di non portare il reggiseno, ma forse l’avrà dimenticato al matrimonio di Kate Moss il giorno prima! Se vi siete persi qualche scatto dalla cerimonia, ecco qui la nostra gallery completa, dall’arrivo dei primi ospiti fino alle foto della cena nuziale, non ci siamo fatti mancare proprio niente!

CLICCA PER VEDERE TUTTE LE FOTO DELLA CERIMONIA

Rispondi